Ventimiglia: impatto mortale scooter-migrante: in vias Fois è istituito il limite di 30 km/h

Ventimiglia: impatto mortale scooter-migrante: in vias Fois è istituito il limite di 30 km/h
13 Gennaio 2017 ore 17:38

Ventimiglia –  Il Comune di Ventimiglia ha emesso un’ordinanza con cui istituisce il limite di velocità unico a 30 chilometri all’ora, in via Fois, dove il 4 gennaio scorso si è verificato l’impatto tra uno scooter e un migrante costato la vita sia allo straniero: Mohamed Hani, di 26 anni che al conducente dello scooter, Luciano Guglielmi, di 66 anni. Fino ad oggi, il limite andava, a seconda delle zone: dai 30, ai 50, ai 70 chilometri orari. Il rischio della presenza di migranti per strada, unitamente alla scarsa visibilità ha indotto l’amministrazione del sindaco Enrico Ioculano a correre ai ripari, abbassando il limite di velocità dei veicoli.

Fabrizio Tenerelli


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità