Cronaca

VENTIMIGLIA: NASCONDE MIGRANTE DENTRO IL QUADRO ELETTRICO DI UN TRENO REGIONALE / ARRESTATO

VENTIMIGLIA: NASCONDE MIGRANTE DENTRO IL QUADRO ELETTRICO DI UN TRENO REGIONALE / ARRESTATO
Cronaca 27 Marzo 2017 ore 17:28

Ventimiglia - Un passeur maliano di 35 anni che con un taglia unghie era riuscito a forzare il quadro elettrico di un treno regionale francese, poco prima che partisse dalla stazione ferroviaria di Ventimiglia, facendovi entrare un giovane immigrato del Togo, in cambio di venti euro, è stato arrestato la scorsa notte dalla polizia di frontiera di Ventimiglia. Il migrante, che in questa maniera avrebbe voluto raggiungere la Francia, ha rischiato di morire soffocato; così come accaduto qualche mese fa, quando la polizia scoprì altri due stranieri stipati dentro il quadro elettrico di un regionale, ormai cianotici in volto. Era circa l'una, quando gli agenti si sono accorti del passeur, che stava armeggiando su una carrozza. A quel punto hanno approfondito i controlli, scoprendo l'altro straniero. Comparso oggi davanti al giudice monocratico del tribunale di Imperia per la direttissima, il passeur è stato condannato a un anno con la sospensione condizionale.


Necrologie