Cronaca

VENTIMIGLIA: PIEDE AMPUTATO ALLA 17ENNE COINVOLTA NEL TERRIBILE SCHIANTO TRA SCOOTER

VENTIMIGLIA: PIEDE AMPUTATO ALLA 17ENNE COINVOLTA NEL TERRIBILE SCHIANTO TRA SCOOTER
Cronaca Ventimiglia, 23 Aprile 2017 ore 12:49

Ventimiglia - Una ragazza di 17 anni, R.N., ha riportato l'amputazione di un piede, in seguito a uno scontro tra due scooter avvenuto all'altezza dell'ultima galleria prima del confine italo francese di Ponte San Ludovico, a Ventimiglia.

L'incidente risale alla notte tra venerdì e sabato, ma la notizia si apprende ora che è confermata l'amputazione dell'arto. Il personale sanitario, infatti, ha cercato in ogni modo di salvarlo. Stando a quanto finora ricostruito dalla polizia stradale: la ragazza viaggiava in sella a uno scooter "Yamaha Xmax 125 cc" condotto dal fidanzato, R.C., di 21 anni, che a quanto pare era sobrio.

Per motivi ancora in fase di accertamento il mezzo è rimasto agganciato a una motocicletta "Suzuki Gsr 600" condotta da un trentenne, Vincenzo G., di 31 anni, che rincasava dalla Francia. Sembra che i due viaggiassero in prossimità del centro carreggiata e per questo motivo si sono agganciati, ma non si esclude che uno, in particolare, abbia leggermente invaso l'opposta corsia, nell'ambito di un sorpasso. E mentre il fidanzato della diciassettenne se l'è cavata con lesioni lievi e un forte choc, la ragazza ha riportato un politrauma, con ferita più grave dalla parte bassa della tibia al piede. Fratture anche per l'altro conducente. La giovane è stata soccorsa dal personale sanitario del 118 intervenuto con l'automedica Alfa 3, la Croce Rossa e la Croce Verde.

Il fidanzato della diciassettenne stava tutto sommato bene e vagava per la galleria in stato confusionale. Chi è arrivato sul posto, viaggiando da Ventimiglia verso la Francia, ha visto poco prima dell'ingresso in galleria lo "scooterone" del trentenne (quest'ultimo ha riportato diverse fratture e contusioni); 20-30 metri più avanti c'era lui; circa 150 metri più avanti la ragazza e ancora oltre il secondo veicolo. accertamenti sono in corso per ricostruire la dinamica dell'accaduto.

Fabrizio Tenerelli


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie