Ventimiglia: Polizia recupera oltre 20mila euro di gioielli rubati

Gioielli rubati: una collana e tre anelli a 18 carati. Polizia cerca il proprietario

Ventimiglia: Polizia recupera oltre 20mila euro di gioielli rubati
Ventimiglia, 11 Settembre 2018 ore 17:28

Ventimiglia: Polizia recupera 20mila euro di gioielli rubati

Ieri mattina gli agenti della Polizia di Stato hanno denunciato per ricettazione un cittadino sudanese, in possesso di regolare permesso di soggiorno. In suo possesso gioielli di valore e vari smartphone presumibilmente rubati.

Gioielli e cellulari nello zaino

Ad insospettire gli agenti è stato l’atteggiamento sospetto dell’uomo che a seguito dei controlli ha tentato maldestramente di nascondere un oggetto. Questo gesto ha allertato i poliziotti che in seguito a perquisizione hanno rinvenuto nello zaino del sudanese i gioielli e gli smartphones. Poco credibile la giustificazione fornita agli agenti – avrebbe rinvenuto i monili in una pattumiera -. In possesso dell’uomo, anche tre biglietti per la linea ferroviaria Ventimiglia-Nizza

Il bottino

Oltre 20mila euro il valore stimato dei gioielli in possesso del sudanese. Una collana Cartier a maglie e due anelli, uno connbrillante, che da solo raggiunge i 18mila euro di valore. Tutti i monili in oro a 18 carati.

La Polizia e già risalita al proprietario comuni smartphone e cerca quelli degli altri telefoni e dei gioielli. Oltre alla collana e ai dei anelli, restano ancora in possesso della polizia un BlackBerry nero, un LG grigio, un Samsung nero ed un Nokia anch’esso nero.

3 foto Sfoglia la gallery
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità