Cronaca
LITE IN FAMIGLIA

Ventunenne accoltellato a Sanremo dal fratello che gli buca un polmone

Un ragazzo di 21 anni è stato accoltellato dal fratello, di 18 anni, e nei suoi confronti il giudice ha disposto il divieto di avvicinamento

Ventunenne accoltellato a Sanremo dal fratello che gli buca un polmone
Cronaca Sanremo, 12 Febbraio 2022 ore 16:48

La lite è avvenuta per motivi famigliari

Un ragazzo di 21 anni è stato accoltellato dal fratello, di 18 anni, e nei suoi confronti il giudice ha disposto la misura cautelare del divieto di avvicinamento a casa. I fatti risalgono a giovedì scorso, ma la notizia trapela solo ora, al termine dell’udienza di convalida del provvedimento di allontanamento provvisorio da casa, che si è svolta stamani, davanti al gip Massimiliano Botti del tribunale di Imperia.

A quanto si apprende, la lite sarebbe scoppiata per motivi familiari

e il più giovane, a detta del suo avvocato Alessandro Gallese, avrebbe afferrato il coltello, dopo essere stato picchiato dal fratello, che gli ha spaccato un labbro.

Il ventunenne, che ha riportato una ferita tra la quarta e la quinta costola, con leggera perforazione del polmone, è stato portato al pronto soccorso dal padre e la vicenda è uscita fuori, quando il personale sanitario ha avvisato i carabinieri, che giunti in casa dei due fratelli hanno trovato il coltello - ad uso cucina e con lama di 23 centimetri - ancora sporco di sangue. Su indicazione del pm Barbara Bresci il gip ha mezzo la misura cautelare.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie