VIETATO ACCENDERE FUOCHI IN TUTTA LA PROVINCIA: 2.074 EURO DI MULTA AI TRASGRESSORI

VIETATO ACCENDERE FUOCHI IN TUTTA LA PROVINCIA: 2.074 EURO DI MULTA AI TRASGRESSORI
Cronaca 31 Gennaio 2017 ore 13:42

Imperia – Permane in provincia di Imperia lo stato di grave pericolosità incendi. A fronte della siccità e dei roghi che hanno interessato, negli ultimi tempi, il Ponente della Liguria, è dunque vietato accendere falò per qualsiasi tipo di motivo. I trasgressori rischiano una ammenda di 2.074 euro, che nei casi più gravi si accompagna anche a una denuncia all’autorità giudiziaria. E’, dunque, vietato accendere fuochi se non sia quest’ultimi autorizzati.


Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli