Menu
Cerca
Emergenza sanitaria

Zona bianca e zona gialla le nuove regole e chi può riaprire

Coprifuoco, piscine e casinò: ecco quando e come potranno riaprire in sicurezza. Liguria in zona bianca dal 7 giugno

Zona bianca e zona gialla le nuove regole e chi può riaprire
Cronaca 31 Maggio 2021 ore 08:14

Ristoranti e bar

Da martedì 1 giugno bar e ristoranti potranno utilizzare anche gli spazi al chiuso per le consumazioni dei clienti – prosegue Toti - e da lunedì 7 giugno anche la Liguria tornerà quasi completamente alla normalità con il passaggio in zona bianca, grazie alla continua e inesorabile diminuzione dei dati relativi alla pandemia. Mentre da domani saranno in zona bianca Sardegna, Friuli Venezia Giulia e Molise.

Zona Bianca

Via il coprifuoco. Bar, ristoranti, pub e via dicendo potranno tenere aperto senza limiti di orario e si potrà rincasare a qualsiasi ora. Nei locali resta l'obbligo dei tavoli distanziati di un metro e l'obbligo della mascherina quando non si è seduti. Restano, per ora, chiuse le discoteche. Riaprono le piscine anche al chiuso ma restano ancora limitazioni per quanto riguarda gli spogliatoi dove non è concesso fare la doccia. Riapertura anche per i parchi a tema, i centri termali, le sale gioco, bingo e il casinò.

Restano gli obblighi del distanziamento e della mascherina sia all'aperto che al chiuso.

Zona Gialla

La Liguria sarà in zona gialla fino al 6 giugno poi passerà alla bianca grazie alla rapida discesa dei numeri di contagi, ospedalizzati e soprattutto alla rapida campagna vaccinale. Vediamo le regole in vigore per questa settimana. Coprifuoco ancora alle 23 per locali e per le persone che a quell'ora dovranno rincasare a eccezione dei casi di urgenza, lavoro o salute. Da domani si potrà tornare a consumare all'interno dei locali in tutta Italia (che non ha più zone arancioni o rosse). Per le regioni che dopo il 7 giugno restano in questa zona il coprifuoco verrà spostato alla mezzanotte e verrà completamente sollevato a partire dal 23 giugno. Aperte solo le piscine all'aperto. La riapertura di piscine, terme e centri benessere per le regioni in zona gialla è prevista per il 1 luglio.

 

Necrologie