“Cervo in blu d’Inchiostro”: enorme successo per lo scrittore Luca Bianchini

“Cervo in blu d’Inchiostro”: enorme successo per lo scrittore Luca Bianchini
Cultura 09 Febbraio 2017 ore 15:43

CERVO – Grande successo ieri sera a Cervo con l’ autore bestseller e conduttore radiofonico Luca Bianchini che ha presentato il suo ultimo libro “ Nessuno come noi”: una serata- regalo che ha arricchito la fortunata rassegna “ Cervo in blu d’ inchiostro” grazie all’ improvvisa disponibilità dello scrittore che trovandosi nelle vicinanze, non ha perso l’occasione di offrire nell’ incantevole cornice cervese, una performance tra l’ ironia e la malinconia che rimarrà nel ricordo di tutti.

In un Oratorio di Santa Caterina gremito di pubblico giunto da tutto il Ponente Ligure, il popolare scrittore ha brillantemente raccontato idee, intuizioni ed esperienze che lo hanno condotto alla stesura del romanzo incantando gli spettatori.
Stimolato dalle domande creative di giovani studenti dell’ Istituto Ruffini di Imperia ha colto al volo l’occasione per originali suggestioni: se il mio romanzo fosse un fiore? Una margherita, apparentemente semplice ma dalla quale non puoi levare un petalo senza snaturarla.

Attraverso una esposizione mai banale si è scoperto da dove sia nata la trama e addirittura chi ha ispirato i personaggi della rievocazione dei magici anni ’80 in un liceo di Torino.
Si tratta di vicende così coinvolgenti che dovrebbero dar vita al terzo successo cinematografico tratto da un romanzo di Luca Bianchini La serata è stata condotta dall’ organizzatrice Francesca Rotta Gentile che insieme al professore Giovanni Peirone, ha visto una attenzione e un coinvolgimento palpabili da parte del numeroso pubblico intervenuto, incurante della pioggia e, per una sera, dimentico del Festival di Sanremo.
Il grande talento della cantautrice Francesca Pilade ha contribuito a creare un’ atmosfera eccezionale e indimenticabile grazie a una emozionante interpretazione di due suoi brani fra il jazz e il melodico: “Prendimi così” e “ Corre”.

L’ autore si è generosamente intrattenuto a lungo con gli alunni delle classi prima A agraria e prima e quinta A geometri dell’ Istituto Ruffini di Imperia e con studenti dell’ Istituto Aicardi provenienti da Sanremo , con gli insegnanti e tutto il grande pubblico di Cervo , scambiando commenti e autografando copie del libro.
La serata si è conclusa in modo originale e appassionato quando Luca Bianchini ha chiesto a tutti di partecipare a un selfie di gruppo attorno a lui, al grido collettivo e gioioso di “ CERVO FOREVER!” Il prossimo incontro in programma, organizzato dall’ associazione Cumpagnia du Servu con il patrocinio del Comune di Cervo, si terrà il 24 febbraio alle ore 17.00 con il Prof. Walter BARBERIS, docente universitario di storia, presidente della storica e prestigiosa casa editrice Einaudi :“Questioni di Unità nazionale. Una difficile storia italiana”, ingresso gratuito e valido come formazione docenti.

Leggi (QUI) le altre  notizie de la Riviera


Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli