Cultura

Due weekend id appuntamenti al Maci di Villa Faravelli

Due importanti iniziative, volte a far conoscere al pubblico (locale e non) la meravigliosa architettura della dimora anni '30 e le opere della collezione donate alla città da Maria Teresa Dané, vedova dell' Architetto Lino Invernizzi

Due weekend id appuntamenti al Maci di Villa Faravelli
Cultura Imperia, 30 Ottobre 2017 ore 14:55

Novembre si inaugura con due weekend ricchi di iniziative al Museo di Arte Contemporanea di Imperia, che prosegue il suo impegno a diffondere l' arte e a valorizzare le opere della Collezione permanente Architetto Lino Invernizzi, ospitata a Villa Faravelli.

Per farlo il M.AC.I. rinnova l'iniziativa Artedì, promozione che permette l'ingresso scontato a tutti i visitatori per il primo Venerdì di ogni mese: prossimo appuntamento quindi per Venerdì 3 Novembre dalle ore 16.00 alle ore 19.00.

Ma è in occasione del weekend di Olioliva – da Venerdì 10 a Domenica 12 Novembre – che il Museo di Arte Contemporanea, abbracciando l' iniziativa che conferma la città di Imperia “Capitale dell'olio”, apre le porte di Villa Faravelli con due importanti iniziative promosse dalla gestione della Società Cooperativa CMC.

Sabato 11 e Domenica 12 Novembre infatti è previsto uno sconto promozionale su tutti i biglietti di ingresso e - in entrambi i pomeriggi alle ore 17.00 – lo staff del Museo guiderà i visitatori in un racconto alla scoperta della storia di Villa Faravelli e delle opere della Collezione Invernizzi.

Due importanti iniziative, volte a far conoscere al pubblico (locale e non) la meravigliosa architettura della dimora anni '30 e le opere della collezione donate alla città da Maria Teresa Dané, vedova dell' Architetto Lino Invernizzi, che testimoniano le eccellenze dell'evoluzione artistica del secondo dopoguerra, con nomi riconosciuti nel panorama internazionale – da Lucio Fontana a Victor Vasarely, daJosef Albers a Marino Marini.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie