Giornata Fai a primavera alla scoperta della valle del San Lorenzo

Alla scoperta della valle del San Lorenzo e dei suoi tesori con la Giornata Fai di primavera. Dai carrugi di Costarainera al parco benessere Novaro. Ecco gli appuntamenti per domenica 25 marzo

Giornata Fai a primavera alla scoperta della valle del San Lorenzo
Imperia, 15 Marzo 2018 ore 10:17

Alla scoperta della valle del San Lorenzo e dei suoi tesori con la Giornata Fai di primavera. Dai carrugi di Costarainera al parco benessere Novaro. Ecco gli appuntamenti per domenica 25 marzo

Giornata Fai domenica 25 marzo nella valle del San Lorenzo

La delegazione del Fai Imperia in collaborazione con i comuni di Costarainera e Cipressa e con la Provincia di Imperia, ha organizzato la Giornata Fai Primavera per scoprire le meraviglie paesaggistiche della valle del San Lorenzo. Ecco gli appuntamenti per domenica 25 marzo presentati questa mattina alla presenza dei sindaci Filippo Guasco di Cipressa e  Antonello Gandolfo di  Costarainera (in foto).

Parco Benessere Novaro:
– alle 15. illustrazione mosaico in corso di realizzazione dal parte dell’artista Judith Torok e delle associazioni culturali della valle del San Lorenzo
– alle 16.30 anteprima del libro “Il Sanatorio di Costarainera” a cura dello storico dell’arte Pirero e della docente di Architettura dell’Università Ghersi.

Saranno visitabili anche la Chiesa Sant’Antonio Abate, la parrocchia della Natività di Maria Vergine e la chiesa fortezza di San Pietro.

Passeggiata nella valle del San Lorenzo alla scoperta dei tesori e delle ricchezze del territorio. Partenza alle 10.30 da Lingueglietta presso la parrocchia e arrivo alle 13 al parco Novaro. Prenotazione obbligatoria a imperia@delegazionefai.fondoambiente.it

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei