Cultura

Gli alunni dell'istituto Fermi di Ventimiglia in aiuto alle popolazioni di Amatrice

Gli alunni dell'istituto Fermi di Ventimiglia in aiuto alle popolazioni di Amatrice
Cultura Ventimiglia, 02 Marzo 2017 ore 09:18

Ventimiglia - Gli alunni dell'Istituto Tecnico Fermi di via Roma, a Ventimiglia, hanno voluto aiutare con una raccolta fondi le popolazioni colpite dal sisma ad Amatrice. I ragazzi della V del corso AFM (ex ragioneria) si sono resi promotori di questa iniziativa coinvolgendo il loro compagni, i professori, il personale della segreteria, rivolgendosi anche ai compagni dell'istituto professionale Marco Polo.

Ognuno ha contribuito secondo le proprie possibilità. L'impegno dei ragazzi della VA (il più significativo) ha permesso di superare la soglia dei 600 euro. Anche se il numero degli allievi è minore rispetto ad altri istituti, ciò denota una grande disponibilità ad aiutare chi sta nel bisogno.

Certo, rispetto all'enormità dei danni provocati dal sisma, questa è solo una piccola goccia nel mare. Però quando il gesto è spontaneo acquisisce maggior valore e dimostra che nelle nuove generazioni ci sono ancora grandi valori.


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie