Cultura

Laboratorio Officina, venerdì il Gruppo Bambini di Taggia presenta “Canterville 2.0”

Laboratorio Officina, venerdì il Gruppo Bambini di Taggia presenta “Canterville 2.0”
Cultura Imperia, 30 Maggio 2017 ore 09:39

San Lorenzo al Mare - Venerdì (2 Giugno, ore 18:00, Sala Samuel Beckett, Teatro dell'Albero, San Lorenzo al Mare) ottavo ed ultimo appuntamento con i saggi di Laboratorio Officina del Teatro del Banchéro.

In scena gli allievi del Gruppo Bambini di Taggia, con lo spettacolo “Canterville 2.0”, che con lo stesso lavoro si sono classificati al primo posto per la propria categoria al Concorso Eurotheatre del GEF di Sanremo.

Si tratta di una rivisitazione del celebre racconto umoristico “Il Fantasma di Canterville” di Oscar Wilde, datato 1887. La storia, ambientata nella campagna inglese di fine Ottocento, ha come protagonista la famiglia Otis, americana e proiettata nel futuro, che decide, nonostante gli avvertimenti del venditore, di acquistare un castello inglese che si mormora sia infestato da un fantasma.

Il racconto di Oscar Wilde è una parodia delle classiche storie di fantasmi in cui l’autore, prendendosi gioco degli elementi topici di questo tipo di letteratura, mette in scena lo scontro tra due società che verso la fine dell’Ottocento iniziavano sempre più a incontrarsi e contaminarsi. Ne “Il fantasma di Canterville”, infatti, vi è la messa in scena dell’incontro/scontro tra la nobiltà inglese (rappresentata dal fantasma) e l’alta borghesia americana (incarnata dagli Otis). La prima, legata al passato, è destinata ad essere pervasa dalla seconda le cui armi vincenti sono il pragmatismo e la capacità di vivere proiettandosi sempre nel futuro.

In scena Riccardo Beccaria, Federica Chichi, Emanuela Crespi, Sofia Di Giovanni, Eleonora Lanteri, Arianna Leone, Danilo Manferdini, Edoardo Martini, Tiziano Moroni, Miriam Morraglia, Diego Pinto, Francesco Setti, Ginevra Scalzo. La regia e l'adattamento sono di Giorgia Brusco. Assistente alla regia Luciana Isola. L'ingresso è libero e gratuito.

 Leggi (QUI) le altre notizie de La Riviera


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie