Le iniziative di agosto del Museo Civico di Diano Marina

Museo Civico: di seguito il programma

Le iniziative di agosto del Museo Civico di Diano Marina
04 Agosto 2018 ore 10:38

Le iniziative di agosto del Museo Civico di Diano Marina

Il Museo Civico del Lucus Bormani di Diano Marina, dopo un luglio ricco di appuntamenti che hanno riscontrato un notevole interesse da parte dei visitatori, raddoppia la sua offerta per lestate 2018: anche il mese di agosto sarà infatti caratterizzato da una serie di iniziative rivolte a turisti e residenti, adulti e bambini.

Giovedì 9 e 23 agosto, alle ore 21.30, è in programma una visita guidata alle sale espositive del Museo che raccontano la storia del Golfo Dianese dalla prima frequentazione paleolitica, attraverso il periodo degli antichi Liguri e letà romana con a capo la mansio di San Bartolomeo al Mare, fino ai protagonisti locali del Risorgimento, come Andrea Rossi, il Pilota dei Mille, e Nicolò Ardoino.

Venerdì 10 agosto, con ritrovo alle ore 21.00 presso il Palazzo del Parco, sede del Museo, si potranno riscoprire in notturna” i tanti luoghi di interesse storico-artistico che arricchiscono labitato di Diano Marina: il Teatro Sandro Palmieri, la Piazza del Comune con i suoi palazzi storici, la chiesa parrocchiale intitolata a SantAntonio Abate, il monumento ad Andrea Rossi, grande protagonista della stagione risorgimentale e Pilota dellimpresa dei Mille, lOratorio della Santissima Annunziata con i suoi affreschi tardo quattrocenteschi.

Venerdì 17 agosto, alle ore 21.00, verrà organizzato il laboratorio ludico-didattico Favole al Museo, appuntamento dedicato ai più piccoli (età 5-11 anni) durante il quale saranno raccontante, ambientate nelle sale espositive, antiche storie, leggende e miti greci e romani. Una divertente occasione per fare scoprire la lunga storia del nostro comprensorio in modo giocoso e insolito.

Sabato 25, alle ore 18.30, è in programma un nuovo appuntamento con Brindando con Diana, evento organizzato in collaborazione con la Delegazione di Imperia e Savona della Federazione Italiana Sommelier (FISAR) e con aziende dianesi che permetterà ai visitatori di riscoprire alcuni aspetti delletà romana degustando vini e tipici prodotti locali.

Le iniziative, che proseguiranno anche nel mese di settembre, sono organizzate come di consueto in collaborazione con lUfficio Cultura del Comune di Diano Marina, coordinato dal Presidente del Consiglio Comunale con delega alla Cultura Dr. Ennio Pelazza, e con lIstituto Internazionale di Studi Liguri.