Mercoledì al Casinò si parla di Costituzione con il professor Panebianco

A quasi settant’anni dalla sua promulgazione la Costituzione italiana è fonte di riflessione,di discussione e di approfondimento

Mercoledì al Casinò si parla di Costituzione con il professor Panebianco
06 Ottobre 2017 ore 10:27

Mercoledì al Casinò si parla di Costituzione con il professor Panebianco

Martedì Letterari

Mercoledì 11 ottobre nel Teatro dell’opera del Casinò alle ore 16.30 nell’ambito dei Martedì Letterari, il prof. Angelo Panebianco, docente universitario, editorialista, saggista, affronterà il tema sempre attuale della “renovatio” della Costituzione italiana a settant’anni dalla sua nascita. Verrà presentata la mostra “I Templari : dalle origini ai giorni nostri. Viaggio attraverso i reperti storici dei Pauperes Commilitones Christi.”, che rimarrà in visione sino al 22 ottobre. L’incontro è stato inserito nella Formazione dei Docenti e dei Giornalisti.

A quasi settant’anni dalla sua promulgazione la Costituzione italiana è fonte di riflessione,di discussione e di approfondimento. E’ importante parlare della legge fondamentale di una comunità nazionale, che deve essere espressione dei cittadini che compongono quella comunità. Secondo i più, una Costituzione può definirsi democratica soltanto quando abbia una sua legittimazione, come è avvenuto nel 1948, quando fu creata e scritta da un’assemblea costituente eletta. A queste riflessioni, altresì, se ne contrappongono altre che ritengono possibile una rilettura diversa del testo costituzionale, considerato un baluardo e fortemente apprezzata.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità