Cultura
Expo Valle Arroscia

Onde Barocche - Gli scatti della mostra

Partnership con il Sale della Liguria, il Museo Diocesano e Formae Lucis al Pieve di Teco Expo Valle Arroscia

Onde Barocche - Gli scatti della mostra
Cultura Valli Imperiesi, 27 Agosto 2022 ore 10:13

Prosegue fino a domenica 28 agosto a Pieve di Teco Expo Valle Arroscia, manifestazione vetrina delle eccellenze del territorio che questanno vede tra i protagonisti anche Formae Lucis con la mostra Onde Barocche.

 

Onde Barocche a Pieve di Teco

La mostra e i suoi tesori sono raccontanti allo stand espositivo, ma soprattutto all'Oratorio della Ripa, sezione "Alta Valle Arroscia" del Museo diocesano di Albenga-Imperia, dove è allestita parte della mostra Onde barocche, visitabile nei giorni di Expo.

La gallery

onde barocche expo valle arroscia visite (3)
Foto 1 di 7
onde barocche expo valle arroscia visite (1)
Foto 2 di 7
onde barocche expo valle arroscia visite (4)
Foto 3 di 7
onde barocche expo valle arroscia visite (5)
Foto 4 di 7
onde barocche expo valle arroscia visite (2)
Foto 5 di 7
onde barocche expo valle arroscia visite (6)
Foto 6 di 7
onde barocche expo valle arroscia visite (7)
Foto 7 di 7

Partnership con il Sale delle Liguria

L'evento sigla una nuova partnership tra Il sale della Liguria e Onde barocche: a tutti i visitatori dell'Oratorio della Ripa di Pieve di Teco, nei giorni di Expo, sarà offerto un sacchetto di sale impreziosito dalle erbe aromatiche e officinali della Liguria, un omaggio che valorizza i territori al di là del mare per raccontare l'entroterra e le sinergie tra enogastronomia e valenze architettoniche, artistiche e naturali.

 

Le dichiarazioni

«La partnership tra Il Sale della Liguria e la grande arte di Onde Barocche -dice il vice presidente della Regione Liguria con delega all'Agricoltura e al Marketing Territoriale Alessandro Piana- grazie all'impegno congiunto tra Agenzia in Liguria, il Museo Diocesano di Albenga-Imperia e l'Associazione dei Comuni delle Antiche Vie del Sale "Le Strade del Mare" rappresenta appieno quell'unione tra storia, cultura ed eccellenze del gusto che caratterizza l'unicum geografico della Liguria. Una terra ricca di biodiversità e di tradizioni che, come sottolinea l'Expo della Valle Arroscia nel suo ricco calendario, ha ancora margini di upgrade, ma sempre nel segno della sostenibilità e della riscoperta del senso di comunità che accomuna le diverse generazioni».

«Il turismo enogastronomico è un asset fondamentale e strategico per il nostro territorio e le sue eccellenze- sono le parole dellassessore al turismo di Regione Liguria Giovanni Berrino - Dobbiamo puntare sempre di più su un turismo sostenibile, che sappia apprezzare tanto le bellezze delle nostre coste quanto il mare verde del nostro entroterra con insieme le tradizioni culinarie legate soprattutto allautenticità».

 

Gli orari

Questi gli orari di visita alla sede di Pieve di Teco, sezione "Alta Valle Arroscia" del Museo diocesano di Albenga-Imperia presso lOratorio della Madonna della Ripa, nellambito di Expo Valle Arroscia: sabato e domenica ore 9.30-13 e 14.30-18.30. Ingresso a pagamento, gratuito per i residenti di Pieve di Teco.

La mostra, visitabile al Museo diocesano di Albenga, a Pieve di Teco e in numerosi siti sul territorio fino al 13 novembre 2022, è curata da Castore Sirimarco, direttore dellUfficio beni culturali della Diocesi di Albenga-Imperia, e da Don Emanuele Caccia, vicedirettore del Museo diocesano di Albenga. Si ringraziano gli addetti museali, i volontari attivi a Pieve di Teco per le aperture dellOratorio della Ripa e gli storici dellarte che hanno contribuito alla realizzazione del progetto Onde barocche.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie