In scena il dramma sulla fine dell’ultimo Zar, fondi raccolti al restauro della Chiesa Ortodossa

Il dramma vuole invitare il pubblico a riflettere sulla tragicità dell'odio e della violenza in "qualsiasi forma, in qualsiasi paese, in qualsiasi momento"

In scena  il dramma sulla fine dell’ultimo Zar, fondi raccolti al restauro della Chiesa Ortodossa
24 Ottobre 2017 ore 15:33

In scena il dramma sulla fine dell’ultimo Zar

Il 30 ottobre 2017 al teatro del Casinò Municipale di Sanremo andrà in scena lo spettacolo “Chi avrà perseverato fino alla fine”, dedicato alla storia familiare dell’ultimo imperatore russo Nicola II. Gli avvenimenti che hanno segnato gli anni della rivoluzione russa, di cui nel 2017 ricorre il centenario, saranno rievocati da una troupe di attori di San Pietroburgo, che accompagneranno la recitazione (in lingua russa, con sottotitoli in italiano), con la proiezione di immagini d’epoca e con canzoni popolari e militari russe, inni spirituali, trascrizioni moderne di composizioni classiche .I fondi raccolti dallo spettacolo saranno destinati al restauro della Chiesa Russa Ortodossa di
Sanremo.

Lo spettacolo

Lo spettacolo “Chi avrà perseverato fino alla fine” è opera dell’autore Olga Malikova ed è presentata in un formato esclusivo: è composto da 17 parti – un numero che ha ripetutamente svolto un ruolo fatale nella vita di Nicola II.  lo spettacolo vuole incoraggiare le persone di qualsiasi paese a capire quanto sia terribile l’odio, lo spargimento di sangue e la distruttività di qualsiasi guerra, in qualsiasi momento, in qualsiasi paese.

Interpreti

Gli interpreti sono Savelij Andreev (tenore), Andrei Timoševskij (tenore), Petr Zacharov (baritono),
Alexander Baškatov (basso); la regista e protagonista è Olga Malikova (ruolo drammatico).

Leggi QUI le altre notizie de La Riviera.it

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità