Cultura

Un weekend ricco di sagre, mercatini ed eventi: ecco il programma di oggi e domani

L'autunno inizia nel migliore dei modi tra sagre, mercatini ed eventi da Cervo alla Costa Azzurra. Ecco il programma di oggi e domani.

Un weekend ricco di sagre, mercatini ed eventi: ecco il programma di oggi e domani
Cultura Golfo Dianese, 23 Settembre 2017 ore 12:37

L'autunno inizia nel migliore dei modi tra sagre, mercatini ed eventi da Cervo alla Costa Azzurra. Ecco il programma di oggi e domani.

Sabato 23 settembre

Diano Marina
- Convegno Pet Therapy Dalle ore 8,30 alle ore 17,30 nella Sala Consiliare - Comune di Diano Marina Convegno Pet Therapy, giornata di approfondimento su formazione degli operatori e protocolli operativi, organizzata da AD LAB! Associazione di Promozione Sociale.
- Giornate Europee del Patrimonio Il Museo Civico del Lucus Bormani di Diano Marina aderisce all'edizione 2017 delle "Giornate Europee del Patrimonio (GEP)", manifestazione lanciata nel 1991 dal Consiglio d'Europa e dalla Commissione Europea con l'intento di potenziare e favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra le Nazioni europee, un'occasione di straordinaria importanza per riaffermare il ruolo centrale della cultura nelle dinamiche della società europea ed italiana. Tema dell'edizione di quest'anno: "Cultura e Natura". Durante la giornata il MARM sarà visitabile al prezzo simbolico di euro 1,00 dalle ore 9 alle 13 e dalle 15 alle 17; alle ore 10.00 e alle ore 15.00 si svolgerà una visita guidata alle sale espositive a cura del personale scientifico dell'Istituto Internazionale di Studi Liguri, i dott. Gianmaria Mandara e Lorenzo Ansaldo, con la direzione della dott.ssa Daniela Gandolfi. Per informazioni e/o prenotazioni: Museo Civico Diano Marina, Palazzo del Parco, Corso Garibaldi 60, 18013 Diano Marina (IM), Tel./fax 0183.497621

Dolceacqua
- Bandiere arancioni: Per la Giornata dedicata alle Bandiere arancioni, alle ore 10.00 accoglienza partecipanti e saluto dell'Amministrazione nella Sala Consiliare del comune di Dolceacqua (Via Roma, 50 -18035), durante l'incontro verrà consegnato un kit composto da prodotti tipici locali e materiale informativo per la visita autoguidata di Dolceacqua e dell'intera Val Nervia; alle ore 11.00 appuntamento con la guida turistica del castello Doria davanti al comune. Visita guidata gratuita ai maggiori monumenti di Dolceacqua: il ponte trecentesco a schiena d'asino; via Castello con le botteghe di artisti ed artigiani; le cantine dove è possibile degustare il rinomato Rossese di Dolceacqua; il "carrugio" buio e strategico delle "Scasasse" dal quale si giunge in Piazza Padre Giovanni Mauro antistante la parrocchiale di Sant'Antonio Abate, che custodisce il pregevole Polittico di Santa Devota del Brea ( ci lega storicamente ai Grimaldi di Monaco ); il famoso Castello dei Doria con le sale espositive, la sala conferenze e la nuovissima ed innovativa sala multimediale "Doria - Grimaldi" oltre alla sala video consueta che racconta del Casato dei Doria, di Lucrezia e la michetta e dello Jus Primae Noctis; alle ore 12.30 Arrivo all'Enoteca Regionale della Liguria per la degustazione di Rossese, del delicato olio da olive taggiasche e di prodotti tipici locali. Possibilità di acquisto. E' necessaria la prenotazione per la visita guidata delle ore 11 e la degustazione in Enoteca: e-mail: turismo@dolceacqua.it - tel: 0184 206666 - oppure cell. +39 3371004228 dalle ore 10 alle ore 18
- Mostra La Pinacoteca Morscio ospita la mostra "I grandi artisti incontrano Dolceacqua", un'esposizione di 20 tele digitali realizzate da Riccardo Crosa che raffigurano luoghi e particolari simbolici di Dolceacqua. L'iniziativa è in collaborazione con il Comune e con l'Ass."La Tour des Artistes". L'esposizione resta aperta fino al 15 ottobre.

Imperia
- ImperiAntiquaria Nell'Area ex Salso oggi e domani il salone di antiquariato e vintage di ImperiAntiquaria, evento a cura di Confesercenti.
- Fattorie Aperte Anche quest'anno torna l'appuntamento con "Fattorie Aperte" che, da nove anni, fanno scoprire le nostre aziende agricole alle famiglie liguri e non solo. Il 23 e il 24 settembre si apriranno le porte di tante fattorie, pronte ad accogliere i visitatori e far conoscere le attività quotidiane, gli antichi e moderni mestieri legati alla terra, alla nostra cultura contadina e ai prodotti della nostra tradizione. Le visite, tutte gratuite, sono una divertente occasione per conoscere e approfondire il legame tra l'agricoltura del nostro territorio e la buona alimentazione, nel rispetto del territorio. Numerosi i laboratori organizzati per sperimentare come si produce il formaggio, il miele, il pane e per conoscere la mungitura di mucche e capre. Per il secondo anno consecutivo, le Fattorie didattiche coinvolgeranno anche il mondo della pesca e del nostro mare: una selezione di ittiturismi, attivi in alcuni dei principali borghi della costa ligure, offriranno attività didattiche, per un intero fine settimana. Visto il successo di pubblico anche da fuori regione, abbiamo deciso di inserire le Fattorie didattiche all'interno della campagna promozionale #lamialiguria, sul cui sito è consultabile l'elenco completo delle visite, che sono a Imperia, Borgomaro, Camporosso, Lucinasco, Pigna (frazione Buggio), Camporosso, Seborga. Fattorie didattiche e ittiturismi vi aspettano per un indimenticabile viaggio tra i saperi e i sapori della Liguria.
- Il paesaggio agrario della Liguria occidentale. Il paesaggio muta nel tempo. La Liguria occidentale, oggi territorio boscato, è stata interessata, nel tempo, da spostamenti insediativi e significativi mutamenti nell'uso del suolo. Da campo boschivo a utilizzo pastorale, fino alla diffusione di determinate colture che, con successivi impieghi del territorio, hanno contribuito all'azione di ricostruzione del paesaggio. Spicca l'enorme sforzo del terrazzamento, una vera "Grande Muraglia", che ha sostenuto le colture aggregate e poi l'espansione massiva dell'oliveto, nonché altre fortunate scelte, come lo sviluppo della floricoltura. Si arriva infine alle denominazioni di origine, fondamentali in un mondo commerciale sempre più globalizzato. L'Archivio di Stato di Imperia e le sue sezioni territoriali di Sanremo e Ventimiglia conservano documenti significativi per il divenire del territorio ligure e per gli impieghi del suolo, che saranno illustrati nel corso della conferenza dal dott. Alessandro Giacobbe, storico locale e consulente del Consorzio di Tutela dell'olio extravergine DOP Riviera Ligure. La conferenza si terrà alle ore 16.30, presso la sede di Imperia, Palazzina Comando Caserma Crespi, via Strato 2. Non è necessaria la prenotazione.

Mendatica
- Palio delle Capre Seconda giornata della Festa della Transumanza 2017. Il programma odierno: alle 10.00 Mercatino dell'artigianato e dei prodotti tipici di San Matteo; alle 16.00 Corteo Storico delle Malghe e Palio delle Capre; alle 21.00 Concerto dei Bruti e Boi - musica tradizionale e dialettale ligure

Pietrabruna
- Sagra Dalle 20 in frazione Torre Paponi sagra del fungo porcino con serata danzante

San Bartolomeo al Mare
- Festeggiamenti di San Matteo Per i Festeggiamenti di San Matteo nell'Area Manifestazioni - Località Molino del Fico, alle ore 19:00 - Apertura Stand Gastronomici; ore 21:00 - Serata danzante con la Long Island Band. Ingresso a libera offerta

Sanremo
- Passeggiata nella Pigna Dalla Porta di Santo Stefano all'Oratorio di San Costanzo, un percorso in salita alla scoperta di un centro storico con siti che testimoniano la storia cittadina a partire dal 1300 fino al 1600. Organizzato da Club per l'Unesco di Sanremo in collaborazione con Comune di Sanremo e Liceo Statale G.D.Cassini di Sanremo. Evento coordinato dal Consiglio d'Europa- Ufficio di Venezia. Ritrovo in Piazza Nota alle ore 10 sabato
- Sissi Wang Il Museo Civico a Palazzo Nota ospita una selezione di dipinti della giovane artista cinese Sissi Wang. L’esposizione sarà visitabile fino al 30 settembre, da martedì a sabato dalle 9 alle 19 (ultimo ingresso ore 18.30).

Seborga
- Seborga a tutta birra. "Piatti Tipici & Fiumi di Birra Artigianale" con la musica di Ambaradan Party Band e Luca Jay'Dee. In piazza del paese a partire dalle ore 17

Ventimiglia
-Albintimilium L'Antiquarium ed area archeologica della città romana di Albintimilium (corso Genova, 134) sarà aperto al pubblico dalle ore 9.00 alle ore 18.30 e garantirà tre visite guidate della durata di 1 ora circa, con inizio rispettivamente alle ore 10.00, alle ore 13.00 ed alle ore 16.00. Negli altri orari la visita sarà libera con il supporto di materiale informativo-didattico. Telefono prenotazioni: +39 0184 252320
- L'avventura dell'uomo ai Balzi Rossi Cultura e Natura: l'avventura dell'uomo ai Balzi Rossi. Strumenti e pensieri per adattarsi all'ambiente. Per le Giornate Europee del Patrimonio il Museo preistorico dei Balzi Rossi nella giornata di sabato 23 settembre dalle ore 10.00 alle ore 18.00 e nella mattinata di domenica 24 dalle ore 10.00 alle ore 12.00 proporrà la visita guidata dei propri spazi espositivi.

Antibes
- Festival Art Sacrè Alle 21 alla Cattedrale concerto per il Festival Art Sacrè di Antibes, XXVI edizione

Cannes
- Paul Mansouroff Fino al 15 ottobre è visitabile alla Galleria Malmaison (su La Croisette) l’esposizione di opere del pittore russo Paul Mansouroff

Montecarlo
- Lirica Alle 20 all’Opera di Monte-Carlo, Salle Garnier, concerto di chiusura dell'Accademia lirica dell'Opera di Monte-Carlo con al piano Kira Parfeevets e David Zobel

Saint Jean Cap Ferrat
- Saint Jean Cap Ferrat Prestige Al Port de Plaisance di Saint Jean Cap Ferrat si svolge la manifestazione "Saint Jean Cap Ferrat Prestige", concorso di automobili d'epoca che giunge alla quarta edizione.
- Saint Paul de Vence Eduardo Arroyo Visitabile fino al 19 novembre alla prestigiosa Fondation Maeght di Saint Paul la mostra "Dans le respect des traditions" di Eduardo Arroyo. Apertura dalle 10 alle 19. Ingresso 15 euro

Villeneuve Loubet
- Les Fêtes Gourmandes Fino al 24 settembre al Polo Culturale Auguste Escoffier si svolge Les Fêtes Gourmandes, evento gastronomico con la partecipazione di grandi chef e intrattenimento off di musicisti, attori, scrittori, artisti, ballerini. Ingresso libero

 

Domenica 24 settembre

Bordighera
- Carol Invernici La galleria d’arte Via Dritta 22 ospita fino a domenica 24 settembre le opere di Carol Invernici (orari 17.30-21.30)

Diano Marina
- Gara di pesca Alle 6,30 al Porto turistico gara di pesca di traina costiera organizzata dal Gruppo Pesca Sportiva Diano Marina.

Dolceacqua
- Mercatino Dalle 9 mercatino del biologico e dell'antiquariato in piazza Mauro e piazza Garibaldi

Imperia
- Archivio di Stato La Sala di Studio dell'Archivio di Stato di Imperia, in Viale Matteotti 105, sarà aperta al pubblico dalle ore 9 alle ore 13, con possibilità di effettuare ricerche documentarie e visite guidate ai depositi. Prenotazione non necessaria. Informazioni al 0183650491
- Libero palco Alle ore 21.15, al Teatro dell'Attrito torna l'iniziativa "Libero palco", che avrà questa volta come tema "La comunicazione". Cinque minuti di tempo per poter esprimere il proprio punto di vista sul tema in oggetto attraverso ogni forma espressiva. Informazioni al numero 329 4955513.
- ImperiAntiquaria Nell'Area ex Salso oggi e domani il salone di antiquariato e vintage di ImperiAntiquaria, evento a cura di Confesercenti.
- Fattorie Aperte Anche quest'anno torna l'appuntamento con "Fattorie Aperte" che, da nove anni, fanno scoprire le nostre aziende agricole alle famiglie liguri e non solo. Il 23 e il 24 settembre si apriranno le porte di tante fattorie, pronte ad accogliere i visitatori e far conoscere le attività quotidiane, gli antichi e moderni mestieri legati alla terra, alla nostra cultura contadina e ai prodotti della nostra tradizione. Le visite, tutte gratuite, sono una divertente occasione per conoscere e approfondire il legame tra l'agricoltura del nostro territorio e la buona alimentazione, nel rispetto del territorio. Numerosi i laboratori organizzati per sperimentare come si produce il formaggio, il miele, il pane e per conoscere la mungitura di mucche e capre. Per il secondo anno consecutivo, le Fattorie didattiche coinvolgeranno anche il mondo della pesca e del nostro mare: una selezione di ittiturismi, attivi in alcuni dei principali borghi della costa ligure, offriranno attività didattiche, per un intero fine settimana. Visto il successo di pubblico anche da fuori regione, abbiamo deciso di inserire le Fattorie didattiche all'interno della campagna promozionale #lamialiguria, sul cui sito è consultabile l'elenco completo delle visite, che sono a Imperia, Borgomaro, Camporosso, Lucinasco, Pigna (frazione Buggio), Camporosso, Seborga. Fattorie didattiche e ittiturismi vi aspettano per un indimenticabile viaggio tra i saperi e i sapori della Liguria.

Mendatica
- Festa della Transumanza Giornata conclusiva della Festa della Transumanza 2017. Il programma di oggi: alle 10.00 Mercatino dell'artigianato e dei prodotti tipici di San Matteo; alle 15.00 Animazione e giochi per bambini con Altralena, LudoBus e La Band degli Orsi

Molini di Triora
- Chiesa di Nostra Signora della Montà Visita guidata dalle 15.00 alle 19.00 nella Chiesa di Nostra Signora della Montà e presentazione restauro altare ligneo di Giovanni Battista Buscaglia (1707) e e visita guidata alle pitture murali di Antonio da Monteregale (1435).

Seborga
- Bandiere Arancioni Per la Giornata Nazionale delle Bandiere Arancioni in programma la visita al centro storico con partenze alle ore 11.00 e alle ore 15.00 e ritrovo in piazza Martiri; i partecipanti riceveranno un luigino coniato al momento. La visita comprende l'ingresso all'Esposizione di Strumenti musicali antichi. Prenotazione obbligatoria (fino a sabato 23 settembre dalle ore 10.00 alle 13.30) a Ufficio Turistico 0184 223859 - turismo@proseborga.it.

Taggia
- Centro Culturale Tabiese Dalle ore 10 a Taggia il Centro Culturale Tabiese organizza una festa aperta a tutti in occasione dei suoi primi 45 anni di attività. Il programma della giornata: ore 10 SU-PER TAGGIA: Visita guidata gratuita del centro storico di Taggia dove in ogni punto di stazionamento verranno letti passi estratti dalle opere di Giovanni Ruffini in occasione dei suoi 210 anni dalla nascita; inoltre Villa Curlo in fiore, esposizione floreale nei giardini della Villa a cura delle infioratrici di Taggia, e mostra sulla produzione letteraria di Giovanni Ruffini nei giardini di villa Curlo; ore 13: pranzo nei giardini di Villa Curlo (aperto a tutti, ma con obbligo di iscrizione ai numeri: 328 6967841 - 347 2927273); ore 15.30 concerto per 4 trombe

Antibes
- Picasso Al Museo Picasso fino al 15 ottobre è visitabile la mostra temporanea dal titolo “Picasso sans cliché”, esposizione di 125 foto firmate da Edward Quinn, scattate dal 1951 alla morte. Il museo di Place Mariejol è aperto da martedì a domenica, dalle ore 10 alle 18 (chiusura della biglietteria alle 17.30).
- Festival Art Sacrè Alle 18 alla Cappella di Notre Dame de la Garoupe concerto per il Festival Art Sacrè di Antibes, XXVI edizione

Montecarlo
- Giornate del Patrimonio Si svolgono gli eventi delle Giornate del Patrimonio sul tema “Il patrimonio insolito di Monaco” a cura della Direction des Affaires Culturelles du Gouvernement Princier. Ecco il programma ad ingresso libero: dalle ore 10 alle 17 visite al Comune; dalle 10 alle 17 Ecole Supérieure d’Arts Plastiques con due mostre; dalle 9 alle 19 visite al Jardin Exotique de Monaco et Grotte de l’Observatoire. Iscrizioni per Auditorium Ranieri III e Mediateca.
- Philippe Pasqua In mostra al Museo Oceanografico di di Monaco dodici opere formato maxi dell’artista Philippe Pasqua, visitabili fino al 30 settembre
- Giovane Pubblico Alle 15 all’Auditorium Rainier III concerto Giovane Pubblico dell'Orchestra Filarmonica di Monte-Carlo sotto alla direzione di Geoffrey Styles con Alasdair Malloy, narratore, sul tema Animali in follia

Nizza
- Bises de Nice, Moscou et Tokyo Visitabile fino al 2 ottobre, presso il Museo della Fotografia, la mostra “Bises de Nice, Moscou et Tokyo”, dedicata al lavoro di William Klein, fotografo statunitense. L’esposizione è visitabile tutti i giorni (eccetto il lunedì) dalle ore 10 alle 18 (fino a ottobre)

Saint Jean Cap Ferrat
- Saint Jean Cap Ferrat Prestige Al Port de Plaisance di Saint Jean Cap Ferrat si svolge la manifestazione "Saint Jean Cap Ferrat Prestige", concorso di automobili d'epoca che giunge alla quarta edizione.

Villeneuve Loubet
- Les Fêtes Gourmandes Ultimo giorno di svolgimento al Polo Culturale Auguste Escoffier de Les Fêtes Gourmandes. Ingresso libero

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie