Economia

I geometri del "Fermi" a Monte Bignone per una lezione di topografia

I geometri del "Fermi" a Monte Bignone per una lezione di topografia
Economia Ventimiglia, 16 Aprile 2017 ore 10:07

Ventimiglia - Prosegue incessante l'attività di "alternanza scuola lavoro" proposta dai docenti ai ragazzi del corso CAT (Costruzioni Ambiente Territorio - Geometri) dell’Istituto Tecnico Fermi di Ventimiglia. Gli studenti della classe quarta G sono stati condotti, da alcuni loro docenti esperti di topografia e di montagna, attraverso impervi sentieri da Perinaldo sino alla vetta di monte Bignone (1299 metri s.l.m.) per una importante lezione di topografia "sul campo". Non a caso!

Infatti lo scopo dell'alternanza scuola - lavoro è proprio quello di calare nel percorso formativo dei ragazzi esperienze utili per la vita lavorativa dei futuri geometri. Sulla vetta di Monte Bignone è infatti presente un importante punto topografico - geodetico, ed è proprio qui che, dopo aver raggiunto la vetta a piedi partendo da Perinaldo, i ragazzi hanno potuto assistere a una particolare lezione di topografia, grazie anche all'utilizzo di particolari attrezzature GPS messe gentilmente a disposizione, a titolo personale, dai docenti della scuola.

E’ stata così verificata la posizione del punto trigonometrico e confrontata con i dati messi a disposizione dall'Istituto Geografico Militare. Sicuramente un modo differente e più interessante di fare lezione, che ha messo i ragazzi di fronte alle potenzialità offerte dalle nuove tecnologie e mostrando sul campo, non solo teoricamente, le possibilità offerte dal corso CAT

. E’ da sottolineare, nelle attività di alternanza scuola, l’importantissimo ruolo svolto lavoro dai professionisti iscritti al Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della provincia di Imperia, che anche quest’anno, fra le altre cose, contribuirà alla preparazione dei "futuri geometri" iscritti alla prima classe dei corsi CAT con un buono libri del valore di 100 euro.

Leggi qui altre notizie de primalariviera.it


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie