Economia
TANTA CONFUSIONE PER UN MALINTESO

Riviera Trasporti: giudice sblocca il pignoramento, gli stipendi saranno pagati

Il giudice Martina Badano di Imperia ha sbloccato, stamani, la procedura di pignoramento nei confronti della Riviera Trasporti

Riviera Trasporti: giudice sblocca il pignoramento, gli stipendi saranno pagati
Economia Imperia, 06 Ottobre 2021 ore 12:03

Tanta confusione per un malinteso

Il giudice Martina Badano di Imperia ha sbloccato, stamani, la procedura di pignoramento nei confronti della Riviera Trasporti (Rt), l'azienda incaricata del pubblico trasporto in provincia di Imperia, per la quale è partita la procedura concordataria a fronte di un buco di 6,3 milioni. 

L'udienza è avvenuta in una mattinata

all'insegna della confusione con tutti i lavoratori dell'azienda che si sono fermati, incrociando le braccia e interrompendo il servizio, dopo aver saputo che l'udienza era saltata e che, quindi, non sarebbe stato possibile sbloccare i contI per pagare Gli stipendi. In realtà, si trattava soltanto del frutto di un malinteso, un'informazione errata messa in giro da uno dei legali dell'Rt, secondo cui l'udienza non era iscritta al ruolo e non si sarebbe tenuta.

"Per un problema procedimentale - spiega Riccardo Giordano, presidente uscente di Rt, che oggi ha partecipato all'udienza - sembrava che la causa non fosse stata iscritta a ruolo. In realtà, lo era. Forse si sono capiti male tra avvocati e cancellieri".

Prosegue: "Quando ho saputo che l'udienza si sarebbe tenuta, mi sono precipitato in tribunale, forse come ultimo atto da presidente. Abbiamo chiesto la sospensione della procedura esecutiva del pignoramento e lo sblocco per pagare gli stipendi". Il giudice ha accolto l'istanza di sospensione, non assegnando dunque i soldi al gruppo "Arriva Italia", che aveva presentato l'ingiunzione. "Il tribunale ha, inoltre, conferma la volontà - conclude Giordano - di nominare un commissario concordatario per assolvere le procedure ordinarie e quindi pagare gli stipendi".

Necrologie