Politica
L'INTERVENTO POLITICO

Aurelie-bis, Di Muro (Lega): passi avanti importanti, colmiamo vuoto politico di anni

“Abbiamo una carenza logistica e viabilistica da colmare, nei decenni questo territorio è stato troppo spesso dimenticato da Roma"

Aurelie-bis, Di Muro (Lega): passi avanti importanti, colmiamo vuoto politico di anni
Politica Ventimiglia, 29 Marzo 2022 ore 09:11

L'onorevole Flavio Di Muro interviene sull'incontro in Comune a Ventimiglia

Ieri a Ventimiglia si è svolto un incontro con i sindaci del comprensorio intemelio e con l’onorevole Raffaella Paita, Presidente della Commissione trasporti della Camera dei deputati.

“Abbiamo una carenza logistica e viabilistica da colmare, nei decenni questo territorio è stato troppo spesso dimenticato da Roma - afferma l'onorevole Flavio Di Muro -. Ora finalmente si passa dalle parole ai fatti. Ho seguito con attenzione la questione delle Aurelia bis: il tratto di Imperia-Diano è già progettato da tempo, a Sanremo occorre realizzare la variante fino a Pian di Poma mentre nell'estremo Ponente siamo sostanzialmente all'anno zero".

Prosegue il deputato della Lega

"Da qui l'emendamento parlamentare, che ho voluto fortemente, affinché fossero stanziate risorse economiche per la progettazione del tratto Ventimiglia-Sanremo. Le competenze tecniche di ANAS ci aiuteranno in questo, accompagnando i Sindaci nella redazione del progetto che deve essere celere ma al contempo adeguato alle particolarità del territorio".

E ancora: "Va indicato quanto prima il Commissario dell'opera così da velocizzare il procedimento e permettere il reperimento delle risorse per la realizzazione della stessa. È un impegno che porto avanti da quando sono stato eletto in Parlamento e sono soddisfatto di registrare oggi un consenso trasversale a fronte di passi avanti importanti. L'estremo Ponente non deve essere trattato come ultima provincia dell'Impero ma come la più prestigiosa porta d'Italia e per far questo occorre colmare il gap infrastrutturale che lo attanaglia da troppo tempo".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie