Biancheri risponde alla Lega “Sciacallaggio elettorale per una manciata di voti”

"Ci sono limiti che non andrebbero valicati"

Biancheri risponde alla Lega “Sciacallaggio elettorale per una manciata di voti”
Sanremo, 19 Maggio 2019 ore 19:19

Il Comitato Elettorale Alberto Biancheri sindaco risponde all’intervento dei due candidati della Lega, Andrea Artioli e Federica Cozza, che avevano preso posizione sulla sicurezza delle strade, in seguito all’incidente mortale di ieri sera, in cui ha perso la vita un giardiniere di 48 anni, alla guida del suo scooter.

Biancheri risponde alla Lega “Sciacallaggio elettorale per una manciata di voti”

Apprendiamo dai media e dai social le accuse che i due candidati della Lega, Artioli e Cozza, muovono all’Amministrazione, con riferimento ai due incidenti mortali dei giorni scorsi. In queste  tragiche circostanze, il doveroso rispetto del dolore, imporrebbe il silenzio. Mai ci saremmo aspettati che questi terribili fatti, dalle cause ancora da accertare, venissero utilizzati a fini elettorali. Siamo al punto più basso di questa campagna elettorale: siamo allo sciacallaggio. Ci sono limiti che non andrebbero mai valicati, tanto meno per una manciata di voti. Limiti il cui superamento qualifica chi lo compie. Di fronte a queste tragiche vicende dovrebbe esserci solo il rispetto e il silenzio, invece assistiamo a un vergognoso e ripugnante sciacallaggio elettorale”.

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei