Politica

Bordighera: Farotto restituisce la delega alla Cultura

Ha così tenuto fede all'annuncio fatto già mesi fa, in cui aveva espresso la volontà di terminare la propria collaborazione con la mostra del pittore Fenech

Bordighera: Farotto restituisce la delega alla Cultura
Politica 14 Dicembre 2019 ore 09:41

Delega alla Cultura

Il consigliere comunale di maggioranza, a Bordighera, Marco Farotto, ha restituito oggi la delega alla Cultura, mantenendo quella a presidente del Consiglio comunale. Ha così tenuto fede all'annuncio di alcuni mesi fa, in cui aveva espresso la volontà di terminare la propria collaborazione con la mostra del pittore Cesare Fenech. Così è stato.

La lettera di Farotto

Il sottoscritto Marco Farotto, Consigliere Delegato alla Cultura del Comune di Bordighera, in considerazione delle difficoltà riscontrate nell'espletamento del suo incarico, dovute:

- alla mancanza di collaborazione (non si può fare anche l'impiegato, il trasportatore, l'operaio, ecc.);

- all'insorgenza di ogni tipo di problematiche non dipendenti dallo scrivente nell'organizzazione di manifestazioni;

- all'insufficienza di finanziamenti per il settore Cultura: di circa 300.000,00 euro stanziati per i vari eventi sono stati spesi circa 280.000,00 euro dal settore Turismo e Manifestazioni e solo circa 20.000,00 euro sono stati destinati alla Cultura, di cui gran parte sono rientrati con le iscrizioni dei corsi di inglese e altri rientreranno con la vendita delle monografie dei vari artisti: Gian Antonio Porcheddu e Cesare Fenech.

Suo malgrado restituisce la Delega alla Cultura in data odierna. Precisa altresì che mantiene la carica di Presidente del Consiglio Comunale.

Leggi QUI le altre notizie

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie