Politica
IL COMMENTO ALLA SENTENZA

Bordighera: ingresso del Comune in Rivieracqua, per Pd è fallimento della Giunta

"Sarà sicuramente un iter delicato, ma noi vigileremo perché tutto avvenga in maniera corretta, tutelando i cittadini bordigotti"

Bordighera: ingresso del Comune in Rivieracqua, per Pd è fallimento della Giunta
Politica Bordighera, 11 Novembre 2021 ore 16:56

Il Pd interviene sulla sentenza del Consiglio di Stato

"Il pronunciamento del Consiglio di Stato costringerà il Comune di Bordighera a entrare in Rivieracqua: nonostante la cosa gli fosse stata ampiamente spiegata, il Sindaco, dall’alto della sua sapienza, ha deciso di andare avanti arrivando a questa sentenza che lui stesso definisce quasi annunciata”. Lo comunica il Pd di Bordighera, commentando la notizia dell'esito del ricorso in Consiglio di Stato da parte del Comune, per evitare l'ingresso in Rivieracqua.

"Viene da chiedersi, se già era chiaro a tutti l’esito, cosa ha spinto l’Amministrazione a perseguire la strada del ricorso - ricordiamo - pagato con soldi pubblici - si legge in una nota - Nonostante i nostri dubbi sul metodo usato, ora la nostra attenzione deve volgersi verso l’entrata futura del Comune in Rivieracqua: tra i vari aspetti della questione, vogliamo concentrarci principalmente su due: il mantenimento del servizio idrico come pubblico, come voluto dal popolo sovrano che sul tema si già è espresso tramite referendum; evitare l’aumento delle tariffe tutelando la cittadinanza da una “stangata”, specialmente in un momento di crisi come questo".

Conclude: "Sarà sicuramente un iter delicato, ma noi vigileremo perché tutto avvenga in maniera corretta, tutelando i cittadini bordigotti e l’acqua pubblica".

Necrologie