Menu
Cerca
Festa della Liberazione

“Buona Resistenza a tutti” – Il toccante messaggio dell’UCOII

ome musulmani e come italiani inviamo un messaggio affinché la memoria della lotta partigiana sia sempre coltivata e mai data per scontata"

“Buona Resistenza a tutti” – Il toccante messaggio dell’UCOII
Politica 24 Aprile 2021 ore 18:58

Con una nota stampa, l’Unione delle Comunità Islamiche d’Italia, lancia un ponte per unire le comunità nell’abbaraccio dei valori della Resistenza, che 76 anni fa, cacciò dal paese la vergogna nazifascista, in occasione del 76esimo anniversario della Liberazione (domenica 25 aprile).

 

“Buona Resistenza a tutti”

“Il 25 aprile – scrivono – è una festa dai valori doppi: si celebra la Liberazione del Paese dall’occupazione nazifascista avvenuta 76 anni fa e insieme il valore dei partigiani di ogni fronte che, sin dal 1943, hanno contribuito a quel nuovo corso con la loro Resistenza. Come musulmani e come italiani in questa veste doppia, ma univoca, l’Unione delle Comunità islamiche d’Italia desidera inviare un suo messaggio affinché la memoria della lotta partigiana sia sempre coltivata e mai data per scontata”.

 

 

“I 130 migranti morti ci spingono a voler salvaguardare ancora di più i valori della Resistenza”

“Il nostro inno alla libertà – aggiungono – non può far dimenticare però la tragedia di giovedì 22 aprile, nella quale 130 migranti hanno perso la vita al largo della Libia: emblema del fallimento delle politiche della resistenza alla disumanità di quegli attori che potevano intervenire e non l’hanno fatto. Una tragedia che ci spinge ancor più a voler salvaguardare i valori insiti della nostra Resistenza. Preghiamo tutti per quelle vite andate perdute.”

 

” Dio ama chi fa del bene”

Il comunicato si conclude con un verso del Corano, il libro sacro dell’Islam (2:195)

E fate bene poiché Dio ama chi fa del bel bene 

 

 

Necrologie