Commissariata la segreteria di Fratelli d’Italia a Ventimiglia: Isnardi lascia dopo neppure due mesi

Commissariata la segreteria di Fratelli d’Italia a Ventimiglia: Isnardi lascia dopo neppure due mesi
Politica Ventimiglia, 12 Gennaio 2021 ore 19:11

Isnardi ha lasciato la segreteria dopo neppure due mesi

Il segretario cittadino di Fratelli d’Italia, a Ventimiglia, Ino Isnardi, si è dimesso dalla carica di coordinatore cittadino del partito, per mantenere quella di capogruppo consiliare. Al suo posto la segretaria di Ventimiglia è stata temporaneamente acquisita dal coordinatore regionale degli enti locali, Paolo Strescino, di Imperia. “Mi sono dimesso, perché il nostro statuto prevede che ognuno abbia un solo in carico – afferma Isnardi – e io ho deciso di mantenere il meno importante”.

Il 18 novembre scorso veniva silurato Mauro per far posto a Isnardi

La decisione sarebbe stata assunta, ieri sera, nel corso di una riunione del partito. Era il 18 novembre scorso, quando l’ex segretario Francesco Mauro veniva “silurato” dal partito, a fronte delle insistenti richieste di Isnardi di avere uno dei due incarichi (capogruppo e coordinatore cittadino) in capo a Mauro. Alla fine il partito gli concede la segreteria, ma dopo neppure due mesi lascia. Conclude Isnardi: “Ringrazio il coordinatore regionale del partito, Matteo Rosso e quello provinciale Fabrizio Cravero, oltre che: Paolo Strescino e Gianni Berrino per la fiducia datami e tutto il coordinamento provinciale”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità