Politica
APPALTO COMPRENSORIALE

Consiglio di Stato dà ragione a Teknoservice, respinto il ricorso di Docks Lanterna

Si tratta di un appalto della durata di sette anni, per un importo complessivo di circa 100milioni. Docks Lanterna presentò due ricorsi

Consiglio di Stato dà ragione a Teknoservice, respinto il ricorso di Docks Lanterna
Politica 03 Gennaio 2023 ore 19:28

Il Consiglio di Stato ha respinto il ricorso di Docks Lanterna

La quarta sezione del Consiglio di Stato ha dato ragione alla ditta di igiene ambientale “Teknoservice srl” - appaltatrice del servizio comprensoriale di raccolta e spiazzamento dei rifiuti, a Ventimiglia e in altri diciassette Comuni del bacino - nel contenzioso promosso dalla ditta concorrente Docks Lanterna, che aveva lamentato irregolarità nella gara di appalto.

Quest’ultima è stata anche condannata a rifondere Comune di Ventimiglia (capofila) e Teknoservice delle spese di giudizio, liquidate in complessivi 40mila euro.

La designazione di Teknoservice, quale vincitrice della gara di appalto

per il servizio di raccolta, trasporti e connessi servizi accessori per il bacino ventimigliese, risale al 3 settembre 2021. Si tratta di un appalto della durata di sette anni, per un importo complessivo di circa 100milioni. Docks Lanterna presenta due ricorsi contro l’azienda vincitrice, ma entrambi vengono respinti dal Tar della Liguria. A quel punto parte l’appello al Consiglio di Stato.

Fabrizio Tenerelli

Seguici sui nostri canali
Necrologie