Politica
IERI L'APPELLO DI RIVIERACQUA

Crisi idrica: Diano Arentino, sindaco ordina uso acqua solo a scopo igienico e salute della persona

Il sindaco di Diano Arentino ha firmato un'ordinanza con cui vieta il consumo di acqua per l'irrigazione degli orti e giardini pertinenziali

Crisi idrica: Diano Arentino, sindaco ordina uso acqua solo a scopo igienico e salute della persona
Politica Golfo Dianese, 21 Agosto 2021 ore 12:49

Ordinanza del sindaco di Giacomo Musso

Il sindaco Giacomo Musso, di Diano Arentino, ha firmato un'ordinanza con cui vieta il consumo di acqua per l'irrigazione degli orti e giardini pertinenziali, così come per l'approvvigionamento idrico e la manutenzione delle piscine e qualsiasi altro uso, che non sia necessario all'igiene e alla salute della persona. La decisione di emettere questo provvedimento arriva all'indomani dell'appello del gestore unico del ciclo integrato delle acque, Rivieracqua, ai sindaci della provincia di Imperia, soprattutto dei Comuni del Golfo Dianese, l'area maggiormente colpita dalla crisi idrica, di stabilire restrizioni nell'uso di acqua potabile. I trasgressori rischiano una multa da 25 a 500 euro.

Necrologie