Politica
Elezioni

Domani l'insediamento di Scajola in Provincia

I ringraziamenti "Con il voto gli amministratori hanno lanciato un segnale di vicinanza e fiducia verso un'istituzione, la Provincia, che deve recuperare prestigio e centralità"

Domani l'insediamento di Scajola in Provincia
Politica Imperia, 19 Dicembre 2021 ore 14:50

I ringraziamenti di Claudio Scajola

"Desidero davvero ringraziare tutti gli amministratori che hanno preso parte a questa consultazione elettorale. Con il loro voto hanno lanciato un segnale di vicinanza e fiducia verso un'istituzione, la Provincia, che deve recuperare prestigio e centralità. Il dato sull'affluenza dimostra una presa di consapevolezza generale dell'importanza del momento. A partire da domani sarò al lavoro sulle tante sfide che attendono il nostro territorio, sapendo che le difficoltà non devono scoraggiarci ma essere da stimolo per fare ancora meglio.

A tutti i consiglieri provinciali eletti nelle diverse liste va il mio augurio di buon lavoro. Troveranno sempre in me una persona aperta all'ascolto e al dialogo, purché il confronto non venga utilizzato come pretesto per non decidere. Quello che ci attende è infatti il tempo del coraggio e delle scelte.

Sono certo che questa splendida provincia, che va da Cervo a Ventimiglia, dal mare all'entroterra, saprà risollevarsi con tenacia, superando le emergenze e traguardando un futuro di crescita per i più giovani. Il fatto di aver ricevuto come presidente un consenso superiore a quello della lista mi inorgoglisce e mi responsabilizza ulteriormente in questo impegno a servizio della nostra comunità, al di là di ogni schieramento". Così il sindaco Claudio Scajola commenta l'elezione a Presidente della Provincia di Imperia, con il sostegno della lista “Riviera delle Alpi-Scajola Presidente” composta da formazioni civiche, Cambiamo con Toti, Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia.

L'insediamento è in programma domani mattina, lunedì 20 dicembre, alle ore 9.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie