Politica
I PARTICOLARI DELL'ODIERNO INCONTRO

Ecco come sarà il nuovo centro di transito migranti di Ventimiglia

Nel corso dell'incontro è stata chiarita e condiviso da tutti la necessità, che la durata di permanenza nell'area dovrà essere breve

Ecco come sarà il nuovo centro di transito migranti di Ventimiglia
Politica Ventimiglia, 19 Novembre 2021 ore 15:01

Centro di transito migranti a Ventimiglia, ecco come sarà

Accoglienza e sosta in un’area protetta durante il transito; sostegno, informazione e orientamento rispetto alla possibilità di entrare in sistemi di protezione o regolarizzazione e individuazione di elementi di vulnerabilità. Sono queste le principali finalità del centro di transito, di Ventimiglia, la cui prossima realizzazione è stata data per ufficiale, stamani, in un vertice, in Comune, alla presenza anche del prefetto Michele Di Bari del Dipartimento per l'Immigrazione del ministero dell'Interno.

"Il centro - afferma il sindaco della città di confine, Gaetano Scullino - sarà suddiviso in zone per accogliere sia adulti che donne e bambini in moduli abitativi con i servizi sanitari, la mensa, uno spazio per colloqui e per informazioni, la presa in carico e l’orientamento dei migranti, oltre che diversi altri servizi per lo svolgimento delle procedure di identificazione, mediazione linguistica e l’assistenza sanitaria sociale e legale".

Nel corso dell'incontro è stata chiarita e condiviso da tutti la necessità, che la durata di permanenza all’interno dell’area dovrà essere molto breve. La capienza sarà stabilita, dopo l'esame del progetto redatto dall’amministrazione comunale entro il termine di 30 giorni. Anche la forma di gestione sarà concordata in un secondo tempo, di concerto con la prefettura di Imperia e con la collaborazione dell’Unità di Progetto Migranti costituita all’interno del Comune di Ventimiglia, della Croce Rossa e delll’Unhcr, nonché di una rete delle associazioni.

Necrologie