Politica
Ventimiglia

Efficientamento energetico: la proposta di The Lab

"Non solo la possibilità di risparmiare in bolletta, m anche ambienti più decorosi"

Efficientamento energetico: la proposta di The Lab
Politica Ventimiglia, 23 Gennaio 2023 ore 14:56

Il think tank The Lab ha formulato una proposta da sottoporre al commissario prefettizio (dopo la "caduta" del sindaco Gaetano Scullino) Samuele De Lucia, per finanziare una serie di interventi propedeutici all'efficientamento energetico delle strutture pubbliche della Città di Confine.

Efficientamento energetico: "Fino a 245mila euro per gli edifici pubblici"

“Con questa proposta il Comune oggi può aggiudicarsi fino a 245.000 euro, moltiplicabili per un massimo di 5 interventi diversi, per dare una sistemata consistente agli edifici pubblici- scrive il referente Giuseppe Palmero in una nota stampa- . The Lab ha pensato in particolare alle condizioni in cui versano da troppi anni le palestre di Ventimiglia, dove centinaia di ragazze e ragazzi coltivano la propria passione per lo sport in condizioni difficili. Abbiamo trovato questo bando P.N.R.R. per finanziare interventi di efficientamento energetico degli edifici pubblici, quindi abbiamo preparato questa proposta per il Comune di Ventimiglia. Con questi soldi potremo sostituire caldaie e infissi, installare pannelli solari e rinnovare l’impianto di illuminazione con moderne luci a led"

 

Risparmio in bolletta e ambienti decorosi

«Tutto questo non solo per migliorare l’efficienza energetica degli edifici, provocando un risparmio importante sulla bolletta del Comune (e visti i tempi che corrono, risparmiare non guasta), ma anche per consentire alle associazioni e alle scuole di svolgere le attività in un ambiente più decoroso. Questo bando- spiega-  rappresenta quindi un’opportunità storica per tanti edifici comunali, pensiamo alla palestra ex GIL o al Palaroya, ma lo stesso discorso potrebbe estendersi anche alle scuole comunali. Per questo motivo abbiamo preparato questa proposta e l’abbiamo inviata al Commissario De Lucia, sperando possa subito attivare gli uffici e aggiudicarsi questo importante finanziamento».

 

Efficientamento energetico: altre proposte in cantiere

«L’obiettivo del nostro lavoro- conclude, annunciando altre proposte in cantiere-  è realizzare una collaborazione fattiva con il Comune, che vada oltre le parole e che si concretizzi in proposte serie e concrete. The Lab è all’opera su tante altre proposte, durante i nostri incontri parliamo di trasporto pubblico, mobilità sostenibile, energie rinnovabili, gestione dei rifiuti, turismo e molti altri argomenti che necessitano di innovazione e nuove progettualità.»

 

La lettera inviata al Commissario prefettizio e il bando (in allegato)

avviso_eficientamento-Comuni

 

La lettera al Commisario 

Egregio Dott. De Lucia,

Negli ultimi mesi la crisi energetica ha attivato numerosi campanelli d’allarme, l’aumento dei costi e le incerte prospettive per il futuro hanno intrappolato famiglie e imprese in un baratro di costante preoccupazione per il futuro delle proprie attività e del proprio stile di vita.

È noto che i costi di luce e gas siano di fatto raddoppiati, ad oggi rappresentando una spesa considerevole tanto per i privati cittadini quanto per aziende e la pubblica amministrazione.

Di conseguenza, la situazione attuale impone ai Comuni un alto livello di attenzione, ricorrendo ad ogni mezzo per provare ad attenuare l’emergenza.

Noi ragazze e ragazzi del “The LAB” ci siamo riuniti per trovare insieme soluzioni efficaci al problema, elaborando proposte, approfondimenti e progetti, con l’unica ambizione di poter offrire uno spunto concreto e rendere davvero fattiva la partecipazione del nostro think tank all’operato del Comune di Ventimiglia, a beneficio esclusivo dei cittadini.

Pertanto, ci siamo permessi di redigere una proposta che desideriamo sottoporre alla Sua attenzione.

In particolare, con Avviso C.S.E. 2022 - “Comuni per la Sostenibilità e l’Efficienza energetica” il Ministero dell’ambiente e della sicurezza energetica ha offerto un’opportunità inedita (in allegato).

Obiettivo del presente bando è la concessione di contributi a fondo perduto per la realizzazione di interventi di efficienza energetica anche tramite interventi per la produzione di energia rinnovabile negli edifici delle Amministrazioni comunali, per il quale il Ministero ha stanziato diverse centinaia di milioni di euro.

La nostra attenzione non può che rivolgersi alle palestre e alle scuole di Ventimiglia, in particolare le strutture sportive versano in uno stato di evidente degrado ormai da diversi anni.

È il caso della palestra di via Chiappori, ex G.I.L., la quale rappresenta un centro di aggregazione estremamente importante per le associazioni sportive locali e per le scuole del centro di Ventimiglia.

Grazie al presente finanziamento sarebbe possibile sostituire gli infissi, installare pannelli solari sull’ampio tetto, sostituire la vecchia caldaia e le lampadine alogene in luogo di un moderno impianto a led.

Crediamo che questi interventi, lungi dal pretendere di essere completamente risolutivi, possano rappresentare un miglioramento importante per la palestra di via Chiappori, assicurando un beneficio per le associazioni e i ragazzi che ne fruiscono, nonché un immediato aumento dell’efficienza energetica della struttura.

Invero, la realizzazione di questi interventi rappresenterebbe il primo passo per convertire lo storico edificio in un modello virtuoso per tutta la città, creando a tutti gli effetti un gruppo di autoconsumo e rendendo sensibilmente più semplice la strada verso la realizzazione della comunità energetica rinnovabile intemelia.

Ogni Comune può presentare fino a 5 progetti, ai quali potrà essere attribuito un finanziamento a fondo perduto fra i 40.000€ e i 215.000€.

La scadenza per richiedere i finanziamenti è fissata a martedì 28 febbraio.

Pertanto, Le chiediamo di voler attenzionare il Segretario Comunale e gli uffici affinché pongano in essere tutte le attività necessarie per accedere al presente bando e ottenere questo importante finanziamento.

Con il dovuto rispetto e con grande riconoscenza per il tempo concessoci, rinnoviamo la nostra disponibilità a collaborare fattivamente con il Comune di Ventimiglia.

Nell’attesa di un Suo gentile riscontro, formulo un saluto cordiale.

Giuseppe Palmero

promotore The Lab - innovazione urbana

Seguici sui nostri canali
Necrologie