Politica
VIDEO

Fermate dell'autobus sospese per i migranti a Bordighera, Di Muro, situazione paradossale

"Sono a Bordighera, più precisamente tra Bordighera e Ospedaletti. Sono qui per denunciare una situazione paradossale"

Fermate dell'autobus sospese per i migranti a Bordighera, Di Muro, situazione paradossale
Politica 30 Luglio 2022 ore 09:34

L'onorevole Flavio Di Muro interviene sulla notizia della sospensione delle due fermate

“Questa fermata non c’è più, non si ferma più l’autobus perché gli immigrati gratuitamente la utilizzavano per raggiungere la Francia tramite l’autostrada, con problemi di ordine pubblico e di sicurezza per gli automobilisti e, ahimè, per i migranti stessi, infatti due sono morti nel tentativo di raggiungere la Francia. Però la situazione mi fa arrabbiare, perché a pagarne le spese sono i turisti e i residenti”.

A parlare è l’onorevole Flavio Di Muro (Lega), che in seguito alla notizia che Riviera Trasporti ha chiuso due fermate a Bordighera, nei pressi di Madonna della Ruota, su input delle forze dell’ordine, perché le stesse venivano utilizzate dai migranti che poi volevano raggiungere a piedi l’autostrada, ha deciso di intervenire.

“Sono a Bordighera, più precisamente tra Bordighera e Ospedaletti. Sono qui per denunciare una situazione paradossale - afferma in un video - questa è una fermata dell’autobus di linea Riviera Trasporti, che collega il Ponente ligure, e che è stata soppressa perché era utilizzata dagli immigrati per raggiungere l’autostrada che sta poco più sopra su questa collina. E quindi? Penso alle persone più anziane che utilizzano l’autobus per andare a fare la spesa o le commissioni. E poi non si può pensare in una città come Bordighera, in un Ponente ligure che vive di turismo, di sopprimere le fermate del trasporto pubblico” In somma, per Di Muro si tratta di un "Danno al turismo e all’economia di questo territorio”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie