NUOVA PROROGA

Igiene urbana: Bordighera, sindaco proroga sino a marzo 2021 il servizio a Docks Lanterna

Il sindaco di Bordighera ha firmato un'ordinanza con cui "ordina" a Docks Lanterna, appaltatrice del servizio di igiene urbana, di proseguire il servizio

Igiene urbana: Bordighera, sindaco proroga sino a marzo 2021 il servizio a Docks Lanterna
30 Settembre 2020 ore 17:25

Igiene urbana

Il sindaco di Bordighera, Vittorio Ingenito, ha firmato un’ordinanza con cui “ordina” a Docks Lanterna, l’azienda di Genova appaltatrice del servizio di igiene urbana , di proseguire il servizio per il periodo dal primo ottobre 2020 al 31 marzo 2021: “al fine di tutelare l’ambiente, l’incolumità della salute pubblica e del decoro urbano, i servizi essenziali e non altrimenti affidabili, di igiene urbana”.

Alla Docks viene riconosciuto un corrispettivo

per la complessiva somma mensile di 274.106,62 euro. Restano a carico del comune di Bordighera il costo di smaltimento del rifiuto indifferenziato, conferito presso la discarica pubblica di Collette Ozotto denominata “Lotto 6″, attualmente in gestione alla Ditta “Idroedile spa” di Taggia, e l’avvio del recupero dell’organico raccolto al libero mercato, mentre il contributo Conai resterà interamente trattenuto dalla ditta. Nell’ordinanza si legge pure che, con separato successivo provvedimento, si provvederà a riconoscere alla ditta la maggiore spesa sicurezza conseguente all’emergenza covid-19, in base alle analisi e specifici dettagli.

“Qualora nel corso del periodo previsto di esecuzione del servizio in oggetto dovesse essere affidato il servizio di gestione integrata dei rifiuti urbani in ambito del “Bacino Unico” – è scritto – comprendente in tutto o in parte le prestazioni oggetto del presente provvedimento, quest’ultimo perderà efficacia dal primo giorno di efficacia dell’affidamento sovracomunale suddetto, salvo un periodo transitorio per passaggio di consegne e conclusione operazioni varie, non superiore a 60 giorni, con diritto della ditta a conseguire il ristoro, nella misura del giusto compenso indicato, per tutte le prestazioni effettivamente eseguite”.

Leggi qui le altre notizie

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità