Politica
Imperia

"Impara a copiare da chi i mercatini li sa da anni"

Imperia al Centro interviene a margine del bando andato deserto per i mercatini di Natale nel capoluogo. "In ritardo di mesi"

"Impara a copiare da chi i mercatini li sa da anni"
Politica Imperia, 09 Dicembre 2022 ore 16:14

Il gruppo Imperia al Centro interviene con una nota stampa a margine della mancata organizzazione dei mercatini di Natale nel capoluogo, citando un brano tratto da "Le avventure del Barone di Munchausen" di Rudolf Erich Raspe.

 

Imperia al Centro interviene su Mercatini di Natale

"Un altro giorno volli saltare attraverso una palude che... non mi era parsa larga come di fatto la trovai quando mi vidi proprio in mezzo ad essa. Allora... lanciai di nuovo il cavallo al salto, ma presi ancora lo slancio troppo breve, tanto che caddi... tuffato fino al collo nel fango. E sarei perito senza fallo se, con la forza del braccio, presa la coda della mia capigliatura e sollevatala con energia, non avessi tratto su me e il cavallo..."

 

"Se questo brano del Barone di Munchausen vi pare inverosimile  - scrivono i consiglieri -non avete ancora letto le dichiarazioni dell'assessore Oneglio sui motivi del "flop" del bando per il  mercatino di Natale di via Bonfante"

 

"I mercatini sono un po' ovunque"

"La "colpa" del bando andato deserto -scrivono- sarebbe - niente meno!  - che del "combinato disposto" di crisi economica e reddito di cittadinanza.Il dubbio sulle reali motivazioni sorge spontaneo dal momento che in Liguria i mercatini di Natale, con le simpatiche casette in legno e nonostante la crisi che morde, sono spuntati un po' ovunque"

 

"Bando in ritardo di qualche mese"

"E passi per il Mercatale di Piazza de Ferrari a Genova con le sue 50 aziende artigiane - continuano- passi per località balneari come Loano, Bordighera  o Santa Margherita. Ma che si siano riuscite ad allestire anche le piazze di Santo Stefano d'Aveto o Torriglia, non proprio "à la page", fa pensare che il problema stia francamente altrove, e precisamente, in primo luogo, nei tempi strettissimi del bando, in ritardo quantomeno di qualche mese".

 

"Imparare a copiare"

"Un consiglio non richiesto... ma crediamo utile. Imparare a copiare da chi i mercatini li organizza da anni. Tipo la pro loco di Finale Ligure o Campo Ligure. Località che non hanno magari  il miglior clima d'Italia  - concludono- ma quello natalizio lo vivono sicuramente con più leggerezza".

Seguici sui nostri canali
Necrologie