Politica
POLITICA

Migranti: Desiree Negri (Azione), da politica Meloni gravi ritorni su Ventimiglia

"Ho sottoposto ad entrambi i gravi ritorni che la politica sull’immigrazione del governo Meloni ha sulla città di Ventimiglia"

Migranti: Desiree Negri (Azione), da politica Meloni gravi ritorni su Ventimiglia
Politica Ventimiglia, 22 Novembre 2022 ore 14:15

Desiree Negri ha partecipato all'assemblea nazionale di Azione

Desiree Negri è di ritorno da Napoli dove ha partecipato all’Assemblea Nazionale di Azione in qualità di delegata per la Provincia di Imperia.  “Noi delegati abbiamo votato per Mara Carfagna, neo eletta  Presidente del Partito e per la  federazione con Italia Viva”.

L'intervento su immigrazione e politica del governo

E aggiunge: “Ho avuto modo di parlare con Carlo Calenda, segretario di Azione, e con l’on. Enrico Costa vicesegretario. Ho sottoposto ad entrambi i gravi ritorni che la politica sull’immigrazione del governo Meloni ha sulla città di Ventimiglia. Le code alla frontiera con la Francia sono lunghissime a causa dei controlli a tappeto della gendarmeria francese . I frontalieri devono partire all’alba per arrivare  al lavoro in tempo e la situazione di migranti, bloccati in frontiera e senza un centro di accoglienza, non dà a loro dignità”.

Era presente il segretario regionale Roberto Donno

che è intervenuto in Assemblea rimarcando la necessità di un’attenzione particolare sulla situazione di Ventimiglia. Giuseppe Palmero: “Per capire quello che i cittadini di Ventimiglia stanno vivendo, ormai da troppi anni, è necessario vederlo con i propri occhi. Sono felice che il nostro disagio venga portato al centro di un’assemblea nazionale così importante, saremmo lieti di accogliere gli esponenti di Azione a Ventimiglia per far toccare loro con mano la realtà quotidiana che viviamo da ormai troppi anni”.

Seguici sui nostri canali
Necrologie