Politica

Nessun passo indietro. I 4 assessori Pd hanno ufficializzato le dimissioni in Comune

Dopo la giunta lampo di questa mattina, riunione nella sede del Partito democratico e poi di nuovo in comune per abbandonare ufficialmente il sindaco Capacci

Nessun passo indietro. I 4 assessori Pd hanno ufficializzato le dimissioni in Comune
Politica Imperia, 23 Novembre 2017 ore 13:12

Nessun passo indietro o ripensamento: i 4 assessori del Pd in Comune per dimettersi

Dopo la giunta, riunione nel partito e poi formalizzate le dimissioni

E' durata circa un'ora la riunione della giunta guidata dal sindaco di  Imperia Carlo Capacci,   al termine della quale - secondo quanto annunciato nei giorni scorsi dal segretario cittadini Antonio De Bonis - si sarebbero dovuti dimettere i quattro assessori del Partito democratico.

Bocche cucine all'uscita da parte di tutti gli assessori. Solo il vice sindaco Beppe Zagarella e l'assessore Pino De Bonis si sono limitati a dire che è previsto "un ulteriore passaggio" senza specificare a cosa facesse riferimento. Tutti gli assessori, accompagnati dal capogruppo Pd Gianfranca Mezzera, si sono poi diretti nella sede del Partito democratico per fare il punto sulla situazione dopo l'incontro con il Sindaco. Non è neppure chiaro se durante la seduta siano stati approvate le delibere che prevedevano le variazioni di bilancio fondamentali per far partire la progettazione della Pista ciclabile incamerando i circa 3 milioni di euro anticipati dalla Regione.

All'uscita dalla riunione nella sede del  Partito democratico, a parlare sono stati solo il segretario provinciale e quello cittadino del partito democratico, Pietro Mannoni e Antonio De Bonis che hanno confermato che i quattro assessori: Zagarella, Risso, Pino De Bonis e Chiarini si stanno recando in comune per formalizzare le proprie dimissioni.

Domani alle 12,30 è stata indetta una conferenza stampa nella sede del partito democratico. Nelle foto l'arrivo degli assessori Pd all'ufficio protocollo del comune di Imperia dove sono state formalizzate le dimissioni nella tarda mattinata di oggi.

A seguire il sindaco Carlo Capacci ha subito nominato Guido Abbo nuovo vice sindaco al posto di Zagarella (Leggi qui) . Le altre deleghe sono state assunte ad interim da Capacci in attesa di redistribuirle nei prossimi giorni.

3 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie