Toti incassa il sostegno dei moderati nella polemica razziale sulle nuove nascite

Toti incassa il sostegno dei moderati nella polemica razziale sulle nuove nascite
Politica 02 Gennaio 2021 ore 14:33

Non ha lasciato indifferente il mondo politico ligure, la querelle che ha visto protagonista, ieri, il Capogruppo Lega in Regione, Stefano Mai, intervenuto con parole dure in seguito agli auguri che il Governatore Giovanni Toti aveva rivolto ai primi tre nati liguri del 2021. Il presidente della Regione ottiene il sostegno degli alleati più moderati nella sua coalizione.

Claudio Muzio “La vita è sacra, il resto è fuffa”

Oggetto della contesa, il fatto che il presidente della Giunta avesse definito “liguri” anche Louis e Graeter, bimbi di origine albanese e nigeriana rispettivamente. “Non è né Italiano, né Ligure – aveva tuonato Mai – chi nasce in Liguria da genitori stranieri”. Il presidente incontra il sostegno di vari esponenti della destra moderata, un’altra anima della sua coalizione.  “La vita è sacra e meravigliosa. Sono completamente d’accordo con il presidente Toti quando afferma che una bambina che viene al mondo è una benedizione e va accolta come tale, senza polemiche inutili e dannose. Il resto è fuffa”. Così, su Facebook, il consigliere regionale Claudio Muzio, capogruppo di Forza Italia – Liguria Popolare, esprime il proprio sostegno al presidente della Regione, iovanni Toti, in merito alle polemiche sorte in seguito alle sue dichiarazioni su Greta, la prima nata del nuovo anno all’ospedale San Martino di Genova. “Su questo tema la penso come il presidente e ne sono orgoglioso”, conclude Muzio.

Andrea Costa “polemica strumentale”

“Tra le cose su cui questo 2020 ci ha permesso di riflettere c’è sicuramente il valore della vita, unica, preziosa, insostituibile e prepotentemente meravigliosa – afferma il Presidente di Liguria Popolare Andrea Costa –  la vita arriva con una irruenza tale che copre qualsiasi chiacchiera, qualsiasi polemica, qualsiasi altra parola. “Ieri il Presidente Giovanni Toti ha infatti voluto dare il benvenuto ai primi nuovi nati della nostra Liguria e vi è stato chi ha voluto fare dei distinguo – prosegue Costa – sono d’accordo con lui, una bimba ha illuminato la nostra comunità, la comunità che vivrà e che contribuirà a far crescere con il suo percorso personale”.

“Non possiamo che gioire – conclude il leader dei popolari –   rifuggendo da ogni polemica strumentale, voglio esprimere le mie  felicitazioni a tutte le mamme e a tutti i papà dei primi nati del 2021 unendosi al benvenuto espresso dal Presidente Toti, con l’impegno a proseguire insieme nelle iniziative politiche a sostegno della maternità consapevole, della famiglia e della natalità nell’interesse di tutti, senza distinzione alcuna”

Sostegno a Toti anche da Sanremo

Al leader dei Popolari fanno eco gli omologhi sanremesi dello stesso movimento (Sergio Tommasini , coordinatore cittadino, Antonio Bissolotti, responsabile provinciale , Andrea Artioli e Piero Correnti , consiglieri comunali  “La legge 91/1992, che regola la materia , prevede già oggi che al figlio di cittadini stranieri, nato in Italia e che vi risieda stabilmente, sia data la facoltà di avere la cittadinanza italiana una volta conseguita la maggiore età . La polemica che ne è conseguita, sviluppatasi secondo lo schema tutto italiano delle partigianerie acritiche che già Dante condannava nel sommo poema, ha visto un alternarsi tra alcuni commenti odiosi, a sfondo razziale, per le origini famigliari dei nuovi nati e altri ugualmente sgradevoli, volti a svilire con generalizzazioni strumentali gli elettori della coalizione che ha sostenuto il presidente Toti. Liguria Popolare, rifuggendo ogni polemica strumentale da altri creata e coltivata, vuole esprimere le proprie felicitazioni a tutte le mamme e a tutti i papà dei primi nati del 2021 unendosi al benvenuto espresso dal Presidente Toti , con l’impegno a proseguire insieme nelle iniziative politiche a sostegno della maternità consapevole, della famiglia e della natalità nell’interesse di tutti, senza distinzione alcuna”

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità