Politica

Ventimiglia: Iat nella polemica, l'ex assessore Felici bacchetta il Comune

Ex assessore Felici bacchetta il Comune

Ventimiglia: Iat nella polemica, l'ex assessore Felici bacchetta il Comune
Politica Ventimiglia, 20 Luglio 2017 ore 19:35

Ex assessore Felici bacchetta il Comune

Iat nella polemica a Ventimiglia

"Diecimila euro per cinque mesi? Che fine ha fatto la manifestazione d'interesse che avrebbe consentito di affidare lo Iat a closto zero per l'ente?". A bacchettare il Comune di Ventimiglia è l'ex assessore al Turismo e Manifestazioni, Pio Guido Felici, che interviene a poche settimane di distanza dal suo allontanamento dal Comune.

La dichiarazione di Felici

"Avevo fatto predisporre una manifestazione di interesse che, in soldoni, prevedeva la possibilità per il soggetto affidatario di utilizzare gratuitamente il manufatto per la propria azienda - spiega Felici - a condizione che l'attività fosse in ambito turistico in cambio della gestione dello Iat a titolo gratuito. Insomma, una sorta di uso promiscuo per il quale avevo ottenuto l'autorizzazione dalla Regione Liguria che avrebbe consentito di non spendere nulla. Tutto qui".

Seguici sui nostri canali
Necrologie