Politica

VENTIMIGLIA: IL CASO DELLE SUORE DELL'ORTO, IL SINDACO FA CHIAREZZA

VENTIMIGLIA: IL CASO DELLE SUORE DELL'ORTO, IL SINDACO FA CHIAREZZA
Politica Ventimiglia, 26 Maggio 2017 ore 09:31

Ventimiglia - "Suore dell'Orto: approfitto per fare chiarezza visto che dominano confusione e voci di corridoio". Così il sindaco di Ventimiglia, Enrico Ioculano, intende far chiarezza sul caso delle Suore dell'Orto: la volontà da una parte di mantenere il presidio e il rischio, dall'altra, che questo possa scomparire.

"A una precisa richiesta del sottoscritto alla Madre Superiora a Genova di mantenere il presidio mi è stato risposto il 9 marzo che si apprezzava la stima e la vicinanza dimostrata ma a causa della carenza di suore non si poteva mantenere il servizio - ha aggiunto -. Abbiamo riprovato dicendo che ci saremmo accollati tutte le pratiche edilizie se queste fossero state un problema (compreso eventuali interventi). Abbiamo assicurato loro che la parte di immobile in cui ci sono le suore non sarebbe stata interessata da eventuali investimenti esterni (vendita a investitori)".

E poi. "In ultimo, abbiamo anche proposto di fare un bando per trovare un soggetto terzo che portasse avanti lo stesso tipo di presidio sociale affiancando le suore ma alleggerendole dai loro compiti quotidiani. Purtroppo, la decisione è presa ed è legata ai motivi che dicevo all'inizio. Abbiamo quindi chiesto di poter almeno arrivare alla fine dell'anno. Il resto sono le solite parole".


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie