Politica
VENTIMIGLIA

Via libera alla realizzazione del nuovo supermercato Coop in via Tacito

E' stato rilasciato il permesso di costruire convenzionato a Coop-Talea SpA per la costruzione di un fabbricato commerciale

Via libera alla realizzazione del nuovo supermercato Coop in via Tacito
Politica Ventimiglia, 12 Dicembre 2022 ore 13:41

C'è il via libera per la realizzazione del nuovo supermercato Coop

Al termine del procedimento urbanistico iniziato nel 2020, è stato rilasciato il permesso di costruire convenzionato a Coop-Talea SpA per la costruzione di un fabbricato commerciale in zona via Tacito, vico Arene, a Ventimiglia. La convenzione stipulata dal Comune prevede che Coop realizzi opere pubbliche di riqualificazione di via Tacito, via Don Bruno Corti e vico Arene (che diverrà pedonale), con rifacimento dei marciapiedi, numerose piantumazioni e nuovo arredo urbano, oltre al collegamento carrabile tra Via Cabagni Baccini e Via Tacito.

E’ previsto anche un nuovo parcheggio pubblico sul tetto del fabbricato commerciale

per oltre 60 posti auto, usufruibile ventiquattro ore al giorno, fortemente voluto dall’amministrazione per sopperire alla carenza di parcheggi nel quartiere. Il valore complessivo dei lavori pubblici che l’amministrazione ha pattuito con Coop-Talea SpA, a totale carico del privato, è di oltre un milione e mezzo e cambierà il volto di una area per decenni rimasta in stato di abbandono e degrado.

L'amministrazione, rappresentata dal commissario straordinario Samuele De Lucia

 ha ottenuto in Conferenza dei Servizi delle cautele a favore dei residenti, come il monitoraggio acustico dell’attività e le schermature al piano primo a tutela della privacy. Oltre alle urbanizzazioni a carico del privato, il Comune incasserà un’ulteriore somma di circa 150mila euro. Si tratta di un’operazione urbanistica che dunque, alla fine del suo percorso, può dirsi proficua per quanto pattuito in convenzione e di notevole interesse per il quartiere, che sarà così rivalutato ed in gran parte rinnovato. I lavori partiranno nei primi mesi del 2023 e dovrebbero concludersi entro un anno. 

Seguici sui nostri canali
Necrologie