Idee & Consigli

Il design d'interni nel 2022: lasciati ispirare da queste tendenze

Sono passati due anni da quando la pandemia ha cambiato il mondo e molti di noi hanno iniziato a passare più tempo a casa. Con l'aumento del numero di persone che lavorano da casa, è cresciuto anche l'interesse per l'interior design - ora che stiamo di più nelle nostre case, vogliamo che siano più belle. Questa tendenza continua, così come il crescente bisogno di connettersi con la natura. In particolare, quali sono i trend di quest'anno?

Il design d'interni nel 2022: lasciati ispirare da queste tendenze
Idee & Consigli 03 Maggio 2022 ore 07:15

Il ritorno del marrone e le sue sfumature

Negli ultimi anni, le tonalità di grigio hanno dominato gli interni (e la moda). Tuttavia, non possiamo dire lo stesso quest'anno. Il marrone e le sue sfumature dal cammello, al caramello e al cioccolato stanno tornando di gran moda. Questi colori sono adatti per il soggiorno o la camera da letto, così come per le camere dei bambini - in più sono tonalità neutre che hanno un effetto benefico sulla psiche.

Suggerimento per voi: non abbiate paura di mescolare e abbinare diverse variazioni di marrone, visto che l’effetto sarà sorprendentemente fantastico. Tuttavia si consiglia di mescolare le tonalità calde con quelle più fredde.

Oggetti ispirati alla natura

Sentiamo il ritorno alla tradizione e alla natura in molti aspetti della nostra vita - dallo shopping da produttori e dettaglianti locali ad uno stile di vita più sostenibile scegliendo  materiali naturali anziché sintetici. Questa tendenza si riflette anche nell'interior design, dove materiali come il marmo, la terracotta e la pietra sono in pieno boom quest'anno. Questo è vero sia per i mobili e i sanitari che per le decorazioni. Imperfezioni, superfici irregolari e colori della terra meno pronunciati sono i nuovi punti di forza.

Enfasi sui mobili per esterni

Questo ritorno alla connessione con la natura è evidente anche nei mobili da esterno. Sono finiti i giorni in cui i posti a sedere all'aperto potevano essere pratiche ma antiestetiche sedie di plastica. Più si vuole passare il tempo all'aperto, più aumenta l'enfasi sull'estetica dei mobili da esterno. Ora vanno di moda principalmente sedie in metallo e vimini, rattan, cemento e altri materiali di qualità e funzionali per mobili che devono essere comodi e piacevoli alla vista.

Elementi decorativi

Il minimalismo nella forma e nella quantità di materiali nei mobili è alternato da elementi decorativi intagliati e particolari artistici. Mentre qualche anno fa meno era di più, oggi questo non è più necessariamente il caso e tavoli, scrivanie e sedie ornate e distintive sono tornate di moda. Ma attenzione agli abbinamenti eccessivi - se scegliete un tavolino da caffè appariscente, per esempio, lasciatelo spiccare e non completatelo inutilmente con altre decorazioni o mobili appariscenti.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie