Idee & Consigli

Weekend in Liguria: dove andare, cosa vedere e dove alloggiare

La Liguria offre infinite destinazioni turistiche da visitare tutto l’anno, tra borghi, castelli e percorsi nella natura: itinerari e consigli per trovare l’alloggio perfetto.

Weekend in Liguria: dove andare, cosa vedere e dove alloggiare
Idee & Consigli 23 Ottobre 2022 ore 16:36

L’offerta turistica della Liguria accontenta ogni tipologia di viaggiatore, mettendo a disposizione itinerari in grado di andare incontro alle richieste più diverse. Il clima mite in ogni stagione, le spiagge e le insenature, le montagne che si elevano a ridosso della costa e i borghi suggestivi rendono la regione una meta di vacanza perfetta tutto l’anno.

Anche durante un weekend da trascorrere fuori porta, ad esempio, le possibili destinazioni sono molteplici sia lungo la riviera sia nell’entroterra.

Per vivere un’esperienza indimenticabile a contatto con il territorio, inoltre, è possibile affidarsi a un servizio online di prenotazione di case e appartamenti vacanza in Liguria, trovando l’alloggio dei sogni a prezzi sempre convenienti.

Ecco alcune idee per organizzare tour completi all’insegna della cultura, della natura e del buon cibo.

La Liguria tra borghi e castelli

Tutto il territorio ligure è disseminato di borghi pittoreschi, molti dei quali annoverati nella lista dei “Borghi più belli d’Italia” grazie al loro contributo in ambito storico, artistico, culturale e naturalmente enogastronomico.

Considerati musei a cielo aperto, permettono di riscoprire antiche tradizioni e di immergersi nel passato respirando un’atmosfera inedita. I borghi che compongono le Cinque Terre sono solo uno dei numerosi esempi di questo patrimonio, così come Portofino, Bordighera, Apricale, Noli, Millesimo e Laigueglia solo per citarne alcuni.

Anche il turismo legato ai castelli offre infiniti itinerari in terra ligure. Nel Ponente ligure, ad esempio, è possibile visitare il Castello Doria di Dolceacqua che domina il borgo medievale in provincia di Imperia, ma anche Castel Gavone a Finale Ligure con la sua celebre Torre del Diamante. Nel Ponente ligure, invece, si trovano il Castello della Dragonara di Camogli, il Castello di Lerici e il Castello di Calice al Cornoviglio, in val di Vara.

Genova e il Porto Antico

Avendo a disposizione un paio di giorni da trascorrere a Genova, una delle tappe da non perdere è certamente il Porto Antico. Un concentrato di architetture, attrazioni e installazioni da esplorare in famiglia.

Il percorso all’interno all’Acquario, il più grande d’Italia e tra i maggiori in Europa, può essere completata dall’ingresso nella Biosfera e dalla visita al Museo del Mare e al Sottomarino Nazario Sauro.

Trekking in Liguria

Per gli appassionati di trekking, infine, la Liguria offre numerosi percorsi caratterizzati da diversi livelli di difficoltà. Uno degli esempi più noti è il Sentiero Azzurro che in 12 chilometri collega Monterosso al Mare, Vernazza, Corniglia, Manarola e Riomaggiore, tutti e cinque i borghi delle Cinque Terre.

Un altro itinerario molto suggestivo è il Sentiero dei Poeti, chiamato anche Alta Via del Golfo, un cammino panoramico lungo complessivamente nove chilometri e ricco di tappe celebri celebrate da numerosi poeti romantici, come Lord Byron, Percy Shelley o William Turner.

Dove dormire in Liguria

Coniugare comfort e risparmio è l’obiettivo di tutti coloro che cercano l’alloggio perfetto nella località di destinazione.

Affidandosi al portale di prenotazione di case e appartamenti vacanza Holidu, in qualsiasi periodo dell’anno è sempre possibile trovare la struttura ideale e prenotarla a un prezzo conveniente, confrontando una rosa di offerte sempre aggiornate.

Seguici sui nostri canali
Necrologie