Sport

Argentina arma: sfuma all'ultimo il sogno di espugnare il "Degli Oliveti"

Argentina arma: sfuma all'ultimo il sogno di espugnare il "Degli Oliveti"
Sport Taggia, 19 Febbraio 2017 ore 19:37

Si spezza al 93’ il sogno dell’Argentina di agguantare lo stadio “Degli Oliveti” di Massa.
Un rigore causato da un fallo di Diallo (appena subentrato a Costantini) e realizzato da Barone pareggia il gol di Compagno.

Un primo tempo dove la struttura della Massese si fa sentire, l'Argentina non può che stilettare in contropiede, ma è nel secondo tempo che la partita cambia colore: arriva il rosso-nero.
Al 64' un'azione coordinata alla regola dell'arte spinge Compagno di testa in rete, ma la concentrazione cala, ed un rigore regala alla squadra di casa il pareggio.
"Peccato per aver perso i 3 punti a causa di un'ingenuità nei minuti di recupero- spiega mister Calabria - devo però fare i complimenti ai ragazzi perchè hanno fatto un grande match contro una grande squadra, con molti giocatori provenienti della Lega Pro. Ma il calcio è anche questo, peccato però, perchè la nostra prestazione è stat veramente di alto livello".

Per la diretta del match leggi QUI

Leggi (QUI) le altre notizie de La Riviera


Necrologie