Sport

Basket, Bki Imperia chiude vittorioso la regular season

Basket, Bki Imperia chiude vittorioso la regular season
Sport Sanremo, 26 Aprile 2017 ore 18:22

Imperia - Intenso fine stagione per il BKI IMPERIA, che in questo ponte primaverile ha non solo acquisito una posizione migliore per i play off della serie D, dove affronterà il Busalla, ma ha anche visto gli U16 di Coach Di Stefano chiudere la pratica Sarzana con un perentorio 70/52 in gara 2 , dopo aver vinto fra le mura amiche per 68/43, e approdare alle semifinali regionali. Non da meno la formazione Esordienti del Coach Bonfante, che approfittando di una pausa della fase a orologio del loro campionato , si è spostata nella vicina Toscana per partecipare al secondo trofeo città di Monsummano Terme, portando a casa una importante esperienza e un quarto posto di tutto rispetto.

Tante quindi ancora le partite da disputare per cercare di raggiungere gli obbiettivi stagionali, per una società fra le più attive della provincia che grazie alle collaborazioni con le società vicine, in primis Blue Basket Diano, Olimpia Taggia e Ranabo Bordighera, sta cercando di far crescere il movimento in una delle province a più valenza calcistica della regione. Tornando alla prima squadra, grande soddisfazione per il Coach Risso, che conquistando tre vittorie nelle ultime tre giornate di campionato, ha non solo conquistato i play off, ma galvanizzato i tifosi, pronti a riempire la palestra Maggi, per la decisiva gara 2 , il 7 maggio alle ore 18,00.

Il Busalla è una delle formazioni protagoniste della stagione e sarà quindi un osso duro per gli imperiesi, che però affronteranno l'impegno forti delle ottime prestazioni offerte in questo finale di campionato. Grande attesa anche per i nostri U16, che confermando quanto di buono espresso fino ad ora, si apprestano ad affrontare un ostico Chiavari, una delle formazioni più in forma del momento, ostacolo che se superato spalancherebbe le porte della meritata finale, per questi ragazzi, che unici in provincia, si allenano cinque giorni a settimana, a testimonianza che i risultati si ottengono solo con l'impegno e il sacrificio.

Capitolo a parte per i nostri Esordienti, frequentatori abituali  di Tornei nazionali , utili ad accumulare esperienza e a uscire dalla solita routine, che in questa ennesima avventura hanno da prima regolato il forte San Mauro Torinese, una delle formazioni più agguerrite del Piemonte, con un perentorio 32/11 grazie soprattutto a una difesa da manuale, per poi affrontare la Juve Pondera, che nonostante alcuni rinforzi di squadre locali, capitolava di fronte agli imperiesi per 40/27, in un incontro al cardiopalma, che dopo averli visti in vantaggio ha visto i liguri tirar fuori gli artigli e con grinta e concentrazione, portare a casa un risultato più sudato di quello che dice il risultato.

Nulla da fare purtroppo per la formazione BKI  contro i padroni di casa del Shoemakers Monsummano, che dopo i primi due quarti, prendono il largo e chiudono l'incontro col risultato di 46/25. Conquistata quindi la finale per il terzo/quarto posto, era la volta di affrontare la  Junior Bottegone, fresca del secondo posto conquistato al torneo natalizio di Montecatini Terme e protagonisti nel torneo esordienti toscano, e quindi favorita sulla carta. Anche qua i ragazzi del duo Bonfante/Bellone, coach dell'Olimpia Taggia, imprestato alla causa insieme ai due campioncini Lupi e Tufo, che ringraziamo per l'impegno profuso, si sono dimostrati in crescita e hanno cercato la vittoria sino all'ultimo minuto, soccombendo di misura , 40/34, dopo aver anche condotto un incontro che avrebbero meritato di vincere.

Un bilancio positivo per gli imperiesi, che oltre ai risultati, hanno vissuto quattro bellissime giornate di sport e divertimento, prima di affrontare una intensissima parte finale del campionato provinciale di categoria,  che li vedrà affrontare Olimpia Taggia, Sea Sanremo e XXmiglia, prima dei play off .

Leggi (QUI) le notizie de La Riviera


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie