Sport
Arti marziali

Cinque maestri all'Ok Club di Imperia

Stefano Campeggio e Franco Viani si aggiungono a Fulvio Scarrone, Renato Cumia e Daniele Berghi

Cinque maestri all'Ok Club di Imperia
Sport Imperia, 16 Dicembre 2021 ore 09:40

Importante serata martedì scorso presso i locali dell’ASD OK club Imperia, con la presenza del Presidente Regionale della Federazione (FIJLKAM) Dott. Filippo Faranda, che ha voluto personalmente complimentarsi con lo staff del sodalizio imperiese per i risultati ottenuti sia sotto il profilo agonistico che per quanto riguarda la formazione tecnica.

Questo ultimo trimestre del 2021 non è stato soltanto ricco di competizioni di carattere nazionale organizzate dalla Federazione Italiana Judo, Lotta, Karate, Arti Marziali (FIJLKAM), ma anche il periodo in cui si sono svolti i corsi e gli esami per l’assegnazione delle più alte qualifiche e dei più alti gradi federali raggiungibili nelle discipline del JUDO e del JU JITSU, spiega il Maestro Daniele Berghi cintura nera 6° dan di judo e 6° dan di ju jitsu.

L’OK Club era presente con due tecnici di vecchia data, del gruppo da cui è nata l’associazione nell’ormai lontano 1996, Stefano Campeggio e Franco Viani.

Stefano, 4° dan di Jujitsu, ha conseguito presso il Play Hall di Riccione il titolo di Maestro di Jujitsu a coronamento di una importante carriera marziale prima come atleta in diverse discipline e poi come tecnico.

Franco, 4° dan di Judo, ha svolto invece il corso presso il Centro Olimpico FIJLKAM a Lido di Castel Fusano (Roma) dove alcuni fra i più elevati gradi di Judo in ambito nazionale hanno esaminato una ristretta platea di tecnici accuratamente selezionata in tutta Italia. Anche per Franco la qualifica di Maestro di Judo a coronamento di oltre 40 anni di pratica delle arti marziali.

I due nuovi maestri si aggiungono a Fulvio Scarrone, Renato Cumia e Daniele Berghi, portando così a cinque il numero di insegnati con la massima qualifica tecnica operanti all’OK club.

A completamento di questi importanti risultati si sono svolti sempre presso il Centro Olimpico gli esami per i più alti gradi di Judo.

L’OK Club era presente con il Maestro Renato Cumia che ha superato brillantemente la difficile prova ottenendo il grado di 6° dan di Judo (cintura bianco-rossa)

L’OK Club, quindi, può vantare oggi uno staff tecnico composto da ben cinque maestri, oltre a numerosi Istruttori, Allenatori ed Aspiranti Allenatori, in grado quindi di seguire con attenzione e competenza ogni atleta nelle varie discipline a qualsiasi livello di specializzazione.

2 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie