Sport
calcio

Con due rigori la Sanremese batte il Chieri

Domenica prossima la Sanremese sarà di scena in trasferta in Piemonte per affrontare il Fossano.

Con due rigori la Sanremese batte il Chieri
Sport Sanremo, 13 Novembre 2022 ore 17:44

Il match in casa al Comunale

Nella tredicesima giornata di andata la Sanremese, reduce dal pareggio di Castellanza, ospita il Chieri al Comunale. Biancoazzurri senza gli infortunati Fischer e Mauro. Out anche Basso e Owusu. Rientrano dal primo minuto Maugeri a centrocampo e Scalzi in attacco. Maglione arretra in difesa al posto di Secondo che scivola in panchina.

Al 2’ subito Sanremese pericolosa: punizione dalla destra di Scalzi, palla in area direttamente sul portiere, Virano blocca.

Al 16’ si fa vedere il Chieri: cross velenoso dalla sinistra di Ciccone, la palla attraversa l’area piccola, Pagano in spaccata non ci arriva per un soffio.

Al 17’ tiro cross di Maglione dalla destra, la palla sbatte sul palo esterno e termina fuori.

Al 20’ Valagussa recupera palla e calcia dal limite, la sfera si perde sul fondo oltre la traversa.

Al 24’ Maugeri si fa male e chiede il cambio: al suo posto entra Secondo.

Al 30’ conclusione dalla media distanza di Alvitrez, palla alta.

La gara si sblocca al 37’: Bellocchio atterra Camilli in area, l’arbitro Arcidiacono assegna il penalty. Dal dischetto Scalzi non sbaglia. Sanremese in vantaggio!

Al 43’ ci prova ancora Scalzi dal limite, Virano si rifugia in angolo. Sugli sviluppi del corner battuto da Gagliardi Maglione per poco non trova la deviazione vincente.

Il Chieri pareggia al 46’: Mikhaylovskiy stende Di Lernia appena entrato in area e Arcidiacono concede il secondo rigore di giornata. Dagli undici metri Alvitrez batte Tartaro. Sanremese – Chieri 1-1!

Si va al riposo con le due squadre in parità.

Nella ripresa al 48’ tiro di Ciccone da lontano, para Tartaro.

Al 50’ azione personale e tiro da posizione centrale di Maglione, Virano blocca a terra.

Al 54’ secondo cambio nella Sanremese: entra Rizzo, esce Scalzi.

Al 66’ cross dalla destra di Calò, Libertazzi sottomisura per poco non riesce a deviare verso la porta.

Al 71’ Rizzo riceve palla in area e va alla conclusione, la mira però è imprecisa.

Al 78’ terzo cambio nella Sanremese: entra Pellicanò, esce Aita.

Al 79’ Pellicanò serve in area all’indietro Secondo, conclusione di prima intenzione del terzino, palla fuori.

All’83’ ci prova Di Lernia, ma non inquadra il bersaglio. Subito dopo altra sostituzione nella Sanremese: esce Camilli, entra Marchisone.

All’86’ Giannini effettua l’ultimo cambio: entra Del Barba, esce Secondo.

Nei minuti di recupero accade di tutto.

Al 93’ prima Virano smanaccia un tiro cross di Marchisone, poi il portiere del Chieri è miracoloso quando devia col corpo d’istinto una semirovesciata di Del Barba.

Il gol del 2-1 è nell’aria e arriva sull’azione successiva. Angolo di Gagliardi, testa di Bregliano, Rizzo sottomisura la butta dentro e fa esplodere il Comunale. Sanremese – Chieri 2-1!

Finisce così, con il successo all’ultimo respiro dei ragazzi di Giannini contro un Chieri mai domo. Per i biancoazzurri sono tre punti di platino al termine di una gara combattuta ed equilibrata.

Domenica prossima la Sanremese sarà di scena in trasferta in Piemonte per affrontare il Fossano.

 

IL TABELLINO

SANREMESE: Tartaro, Bregliano, Mikhaylovskiy, Camilli (83’ Marchisone), Maglione, Gagliardi, Aperi, Aita (78’ Pellicanò), Valagussa, Scalzi (54’ Rizzo), Maugeri (24’ Secondo) (86’ Del Barba). A disposizione: Ferro, Bechini, Ricossa, Giuffrida. Allenatore Gabriele Giannini

CHIERI: Virano, Calò, Ciccone, Conrotto, Avantaggiato (91’ Benedetto), Alvitrez, Di Lernia, Pagano (85’ Ciampolillo), Libertazzi (80’ Bonelli), Bellocchio, Mammarella (73’ Bevilacqua). A disposizione: Bianco, Maini, De Letteriis, Dumani, Maniscalco. Allenatore Roberto Sorrentino

ARBITRO: Fabrizio Arcidiacono di Acireale

ASSISTENTI: Stefano Cossovich di Varese, Alex Arizzi di Bergamo

RETI: 37’ Scalzi (rigore), 46’ Alvitrez (rigore); 94’ Rizzo

NOTE: giornata di sole, temperatura mite. Spettatori 350 circa con rappresentanza ospite. Ammoniti Secondo, Mammarella, Rizzo. Angoli 7-2 per la Sanremese. Recupero 3’ pt, 7’ st.

Seguici sui nostri canali
Necrologie