Calcio

Coppa Italia l'Ospedaletti si ferma a Ventimiglia

4-2 agli Orange, granata avanti in Coppa

Coppa Italia l'Ospedaletti si ferma a Ventimiglia
Sport Sanremo, 05 Settembre 2021 ore 21:52

Ancora una grande prestazione del Ventimiglia Calcio, che batte l'Ospedaletti, vince il girone di Coppa Italia e passa il primo turno a punteggio pieno.

Nel frattempo la linea verde varata dalla società di confine e da mister Luccisano fa progressi: oltre alla doppietta di Salzone ('99), la rete di Sparma (2003), da segnalare l'esordio in prima squadra di Tommaso Managò (2002) e l'esordio stagionale di Marco Dodaro (2002), portiere che si candida alla (futura) successione di Re Scognamiglio.

Il derby di Coppa si apre con le due squadre che si studiano per una ventina di minuti. La prima occasione è orange con Martini al quale replica poco dopo Allegro per i padroni di casa. Seguono i dieci minuti più "pazzi" dell'incontro.

Al 22' un rasoterra di Salzone (nella foto) da fuori area sblocca il risultato, ma il vantaggio è effimero: poco dopo pareggia Aretuso per l'Ospedaletti. Non è finita qui. I granata tornano in vantaggio grazie ad una bella azione personale di Ventre.

Il Ventimiglia non fa in tempo ad esultare. Al '29 Aretuso è falciato in area. Rigore, trasforma l'ex Ambesi. La prima parte di gara si chiude sul 2-2.

Alla ripresa Luccisano manda in campo Sparma e il baby-bomber lo ripaga nel giro di un minuto con un gran tiro che infilza l'incolpevole Ventrice. L'Ospedaletti non si rassegna ma sono ancora i granata ad allungare grazie a Salzone che spedisce la sfera all'incrocio della porta avversaria. Il quarto gol taglia le gambe agli orange, c'è ancora tempo per un palo firmato Sparma poi tutti a casa.

VENTIMIGLIA-CALCIO-OSPEDALETTI (23' e 64' Salzone, '28 Ventre, 46' Sparma) (26' Aretuso, 29' Ambesi rig.)

Ventimiglia Calcio: Scognamiglio, Allegro, Ierace, Leggio, Musumarra, Addiego, Rea, Oliveri, Salzone, Ventre, Ala. A disposizione: Dodaro, Bestagno, Sparma, Managò, Eugeni, Verardi, Peirano, Morscio, Bacigaluppi. Allenatore: Luccisano.

Ospedaletti: Ventrice, Alasia, Negro, Cambiaso, Ambesi, Biffi, Cassini, Martini, Calderone, Sekati, Aretuso. A disposizione: Bazzoli, Sturaro, Barbagallo, Rovere, Leone, Valcelli, Ceriolo, Sacob. Allenatore: Biffi.

Necrologie