Sport
Responsabile sportivo

Dalle Olimpiadi al Sanremo Rugby: Paolo Ghione nuovo dirigente

Allenatore che ha accompagnato Alessandra Sensini, una delle donne italiane piu' medagliate di sempre, all'argento Olimpico di Pechino.

Dalle Olimpiadi al Sanremo Rugby: Paolo Ghione nuovo dirigente
Sport Sanremo, 24 Agosto 2021 ore 15:42

Il Sanremo Rugby annuncia oggi la nomina di Paolo Ghione come Responsabile dello sviluppo sportivo.
Il manager assumerà la carica sin da subito e sarà responsabile dell'area sportiva del Club , a completamento ci sarà uno staff di figure dedicate all'implementazione dei processi sportivi e tecnici.

 

Dalle Olimpiadi a Sanremo: ecco Paolo Ghione

Originario di Torino e Bordigotto di adozione, Ghione é stato l'allenatore della FIV che ha accompagnato Alessandra Sensini una delle donne italiane piu' medagliate di sempre all'argento Olimpico di Pechino, Direttore Tecnico della Nazionale di Vela (Londra 2012), Tecnico Coni di 4 livello diplomato alla Scuola Centrale dello Sport di Roma, appasionato di sport e dei valori universali olimpici si é occupato anche di formazione di Tecnici Sportivi e Dirigenti presso la Scuola Centrale e Regionale dello Sport del CONI.

 

Ad oggi veste la carica di Responsabile dell'area performance dello Yacht Club de Monaco; Oltre all'Argento alle Olimpiadi cinesi, vanta numerose altre partecipazioni olimpiche, 4 titoli mondiali e 3 successi in coppa del mondo.

 

"Felice e orgoglioso"

"Sono felice e orgoglioso di iniziare una nuova sfida professionale in un club giovane come il Sanremo Rugby - ha affermato Ghione - . Ho avuto molto dallo sport e ho piacere di impegnarmi nel mio territorio per trasmettere attivamente ai più giovani tutto ciò che porto in dote nel mio bagaglio sportivo. Ho trovato un gruppo dirigenziale coeso, una figura di grande competenza rugbystica come Paolo Ricchebono e uno staff giovane con il quale poter iniziare un percorso di crescita strutturata. Il Club ha un progetto ambizioso e il percorso per raggiungerlo non sarà semplice tanto meno immediato, sto contribuendo dietro alle quinte già da diversi mesi nella programmazione della stagione ventura, ora siamo arrivati alle sue soglie e ho grande entusiasmo per l'inizio che è alle porte.
Consideriamo l'anno che verrà - conclude - come un punto di partenza di una nuova vita sportiva del club, ci saranno molte novità e avremo modo di divertirci, sicuramente."

 

"Manager sportivo di altissimo livello"

"Avere Paolo Ghione con noi è motivo di grande orgoglio, è un manager sportivo di altissimo livello e ci aiuterà a raggiungere i nostri obiettivi. Dentro e fuori dal campo, innescheremo un nuovo processo che auspichiamo possa portare a fiorire il nostro club dal punto di vista sportivo e valoriale - dichiara la dirigenza biancoazzurra.

 

Necrologie