Sport
IL 14 E 15 SETTEMBRE

Dolceacqua si prepara ad accoglie il "Riviera Electric Challenge"

L’originale rally vede sfidarsi, lungo un percorso tra Francia, Italia e Principato di Monaco, automobili tutte elettriche

Dolceacqua si prepara ad accoglie il "Riviera Electric Challenge"
Sport Val Nervia, 04 Settembre 2022 ore 11:11

Il 14 e 15 settembre torna il Riviera Electric Challenge

Si disputerà, il 14 e 15 settembre prossimi, il "Riviera Electric Challenge" (Rec), l’originale rally che vede sfidarsi, lungo un percorso tra Francia, Italia e Principato di Monaco, automobili di enti pubblici, aziende e privati, tutte rigorosamente elettriche. Anche quest’anno, la carovana di motori green si fermerà per il quinto anno consecutivo, a Dolceacqua, per l’accoglienza.

L’evento, giunto ormai alla sua ottava edizione

è organizzato dal Comune di Cagnes-sur-Mer, con il Principato di Monaco, rappresentato da Bernard Fautier, ministro plenipotenziario, consigliere speciale del Principe Alberto per l’ambiente e presidente di Ever e con il Comune di Dolceacqua. Obiettivo della competizione è sensibilizzare l’opinione pubblica sulla riduzione dell’inquinamento, promuovendo la mobilità elettrica e uno stile di guida ecologico e consapevole. Tra le novità di rilievo del 2022 è l’adesione alla manifestazione di EnelX, che si è messa in gioco coinvolgendo anche alcuni Comuni italiani.

Le dichiarazioni del sindaco Gazzola di Dolceacqua

Sono orgoglioso di poter confermare questo appuntamento, che sta diventando un classico e che anche nel 2022 vedrà gli equipaggi percorrere i territori del ponente ligure e far tappa nel nostro paese - afferma Fulvio Gazzola, sindaco di Dolceacqua -. Il fatto che organizzatori e partecipanti continuino ad apprezzare la nostra ospitalità raggiunge pienamente l’obiettivo di un avvicinamento amichevole tra Principato di Monaco, Italia e Francia, oltre a permetterci di portare a Dolceacqua e nei comuni limitrofi l’importante messaggio legato alla preservazione e al rispetto dell’ambiente".

Prosegue Gazzola: "Il Rec, inoltre, è un importante mezzo per la promozione del nostro territorio, dal momento che l’80 per cento degli equipaggi è francese. Con l’occasione del rally, i concorrenti scoprono le bellezze di questa zona per poi farvi ritorno con la famiglia e gli amici”.

Il Riviera Electric Challenge partirà da Cagnes Sur Mer la mattina del 14 settembre

Nel pomeriggio i concorrenti raggiungeranno il paese dei Doria, dove pernotteranno nelle strutture locali, per poi ripartire la mattina successiva alla volta del Principato di Monaco, con sosta per il pranzo ad Airole. Oltre a Dolceacqua, i comuni italiani toccati dal percorso saranno: Olivetta San Michele, Isolabona, Pigna, Bajardo, Perinaldo, Soldano, San Biagio della Cima, Vallecrosia ed Airole.

Fabrizio Tenerelli

Scarica la Brochure

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie