Imperia

Ecco il nuovo consiglio direttivo del Marathon Club

Il nuovo consiglio pronto a organizzare Imperia a Tappe. Di seguito il programma

Ecco il nuovo consiglio direttivo del Marathon Club
Imperia, 18 Agosto 2020 ore 15:49

Rinnovato per altri 4 anni dal 2020 al 2024 il consiglio direttivo del Marathon Club Imperia .

Ecco il consiglio: tutti i nomi

Sono  due i nuovi consiglieri che faranno parte del nuovo Consiglio Direttivo: Massimo Martorelli e Patrizio Pontoriero atleti del Marathon Pertanto il Consiglio ora è cosi composto:

PRESIDENTE: William STUA
VICE PRESIDENTE: Massimo MARTORELLI
SEGRETARIO: Mario MONTANINO
CONSIGLIERE: Piero BARLA
CONSIGLIERE: Stefano GILLI
CONSIGLIERE :Paola GRISERI
CONSIGLIERE: Ermanno VIDALI
CONSIGLIERE: Patrizio PONTORIERO

Imperia a Tappe

Il Nuovo Consiglio si è messo subito al lavoro per organizzare al meglio la 16° edizione di Imperia a Tappe, bellissima ed interessante manifestazione volta a far conoscere, da tante persone che partecipano da fuori regione, il  suggestivo entroterra, i  prodotti, e -con l’ultima tappa-  il  litorale passando sul molo San Lazzaro del Porto Turistico.

Le tre tappe si svolgeranno come segue:

LA PRIMA TAPPA VENERDI’ 28 AGOSTO 2020

RITROVO a LINGUEGLIETTA alle ore 17.00 e partenza alle ore 18
che per circa 7 km. Ci porterà all’arrivo sulla piazza di CIPRESSA
attraverso le colline con una vista spettacolare molto suggestiva.

LA SECONDA TAPPA SABATO 29 AGOSTO 2020
RITROVO al SANTUARIO DI PANTASINA alle ore 09.00 e partenza
alle ore 10.00 verso VASIA, si prosegue con la salita di circa 4 km.
Verso il MONTE ACQUARONE per poi scendere all’arrivo al laghetto
di LUCINASCO. Questa tappa è rimasta la classicissima della Imperia
a tappe, dove nessuno la vuole cambiare per il percorso molto bello e
soprattutto molto tecnbico.

LA TERZA TAPPA DOMENICA 30 AGOSTO 2020
RITROVO ORE 08.30 IN CALATA ANSELMI con partenza alle ore
09.30 della 10km. Tutta a bordo mare attraverso il Molo San Lazzaro
e il parco Urbano per complessivi due giri da 5 km.

Le misure anti-covid

Il tutto si svolgerà tenendo conto delle direttive per contrastare il COVID-19, con misurazione della temperatura prima della partenza,
mascherina per tutti, dispenser per le mani, consegna del rifornimento a fine gara distanziati e con sacchetti chiusi per ognuno. Eventuali
borse per il cambio saranno forniti dei sacchetti da chiudere con numero proprio per il ritiro a fine gara direttamente dall’atleta in modo
che le borse non vengano a contatto con le altre.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità