Sport
Sanremo

Equitazione, al Solaro vincono Chiaudani e il sanremese Nagata

Si è chiusa la prima giornata del concorso internazionale a Sanremo. Ecco il resoconto delle gare per categoria.

Equitazione, al Solaro vincono Chiaudani e il sanremese Nagata
Sport 18 Giugno 2021 ore 18:45

Ecco il resoconto finale della giornata di apertura del concorso ippico al Solaro di Sanremo. Zampata dell'esperto Natale Chiaudani e una vittoria per il "sanremese" Felipe Nagata Coutinho.

 

Chiaudani trionfa in C140

Nella giornata di apertura del Concorso internazionale di equitazione in programma al campo ippico del Solaro di Sanremo, l'ex campione italiano (e già alle Olimpiadi e sei ori in Coppa Nazioni) ha vinto la C140, ovvero la gara più importante, in sella Cintender. Secondo lo spagnolo Matias Alvaro, staccato di soli 37 centesimi di secondo, quindi gli azzurri Matteo Checchi e Massimo Grossato e la svizzera Melanie Mandli. Quarantatré i partenti.

 

 

Felipe Nagata si aggiudica la C130

In C130 successo di Felipe Nagata Coutinho Mendonca, brasiliano a Sanremo da molti anni dove svolge attività di istruttore alla Società Ippica ed è diventato l'uomo di punta del sodalizio che organizza la manifestazione. Nagata ha anche ottenuto un secondo posto In C125 (vinta da Matteo Checchi) montando Calviska de la Falize. Minimo il distacco: 33 centesimo di secondo. Terza la svizzera Barbara Schneider, quarto il tedesco Maximilian Schmid e quinto un altro svizzero, Fabio Crotta.

 

 

Trentadue i concorrenti. E prestigioso, in casa sanremese, pure il secondo posto della monegasca Marie Eder Ferrero (tesserata però a Sanremo) in C115 alle spalle della piemontese Giada Vivaldi.
Le gare continuano domani per tutto il giorno a partire dalle 8  e fino al tardo pomeriggio. Entrata gratuita.

Necrologie